3SUN: 200 assunzioni entro il 2011

       

© RIPRODUZIONE RISERVATA

A Catania è stata inaugurata ufficialmente 3SUN, la più grande fabbrica di pannelli fotovoltaici a film sottile del Paese. Come già vi avevamo spiegato in un nostro articolo, il progetto è frutto di una joint-venture tra Enel Green Power, Sharp e STMicroelectronics, le quali hanno investito 70 milioni di euro ciascuno, oltre a 49 milioni di project finance e di incentivo pubblico.

La fabbrica è già operativa dal 2010, quando sono stati assunti alcuni lavoratori provenienti dalla cessione di ramo d’azienda Numonyx e tecnici da STMicroelectronics. A fine giugno 2011 presso Confindustria, le organizzazioni sindacali Fim-Cisl e Uglm hanno firmato l’accordo con 3SUN sull’orario di lavoro, sul contratto e sulle future assunzioni.

I sindacti sono riusciti a trasformare la richiesta iniziale delle 12 ore giornaliere in 21 turni settimanali di 8 ore. L’accordo inoltre prevede l’assunzione entro dicembre 2011 di circa 200 disoccupati, prioritariamente scelti dal bacino degli ex summer job, ossia coloro che hanno già collaborato con STMicroelectronics per brevi periodi (lavoratori stagionali). Nel caso non fossero reperibili i profili necessari da questo bacino 3SUN si rivolgerà all’esterno. I posti di lavoro disponibili, interessano diverse mansioni, si va dagli operai di linea ai manutentori, dagli ingegneri al personale tecnico.

Grazie all’intervento dei sindacati, per i lavoratori della più grande fabbrica di pannelli solari d’Italia, sono previsti incrementi salariali fino a 2500 euro in più rispetto a quanto previsto dal CCNL, a cui si aggiunge – per gli operai – un premio di produttività di 912.5 euro nel periodo luglio-dicembre 2011. Le nuove assunzioni saranno scaglionate nel tempo fino al 2012, quando, col completamento della fase che porterà alla produzione dei 240 Megawatt, l’organico arriverà a quota 400 dipendenti. I lavoratori verranno assunti con un iniziale contratto a tempo determinato di 6 mesi, alla scadenza del quale 3SUN procederà all’assunzione a tempo indeterminato, con un inquadramento al terzo Livello del CCNL Metalmeccanici.

“La firma dell’accordo aprirà la porta del lavoro a centinaia di siciliani – hanno dichiarato Saro Pappalardo, segretario generale della Fim Cisl etnea e Luca Vecchio, segretario generale Uglm Catania – i quali si dicono soddisfatti per aver raggiunto un’intesa con una condizione economica di partenza per i lavoratori prossimi assunti migliore rispetto a quanto previsto dal CCNL e con lo spazio necessario per migliorarlo dopo il primo anno dalla sua implementazione”.

3 SUN rappresenta una grande opportunità occupazionale per la Sicilia e in particolare per Catania e la “Etna Valley”. Per candidarsi è necessario inviare il proprio curriculum vite tramite raccomandata con avviso di ricevimento a: 3SUN S.R.L. – Contrada Torrazze – 95121 Catania, alla cortese attenzione dell’Ufficio del Personale.



by Max Arteconi
© E' VIETATA QUALSIASI FORMA DI RIPRODUZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Seguici su Facebook

Seguici su Google+ (Consigliato!)

Resta aggiornato seguici su Linkedin

Login