Agenzia Italiana del Farmaco: concorsi 2012 per diplomati e laureati

L’Agenzia Italiana del Farmaco – AIFA, autorità nazionale competente per l’attività regolatoria dei farmaci in Italia, ha indetto 21 concorsi pubblici, per esami, finalizzati alla copertura di 52 posti di lavoro per diplomati e laureati. Sono previste assunzioni con contratti di lavoro a tempo indeterminato. Per inviare la domanda di partecipazione al concorso c’è tempo fino al 25 giugno 2012, data di scadenza dei bandi.

POSTI A CONCORSO
I concorsi indetti dall’Agenzia Italiana del Farmaco riguardano Assistenti aministrativi e informatici, Funzionari e Dirigenti. I 52 posti di lavoro sono così suddivisi:

ASSISTENTI
- 10 Assistenti di Amministrazione
- 4 Assistenti informatici
I concorsi sono rivolti a diplomati ed è previsto l’assunzione in II Area – posizione economica F2. Per gli amministrativi è richiesto un qualsiasi diploma, mentre i 4 assistenti informatici devono essere o periti informatici oppure devono avere un diploma generico e aver frequentato un corso di formazione in informatica di almeno 300 ore.

FUNZIONARI
- 2 informatici
- 1 ambito linguistico
- 5 statistici
- 2 ambito giuridico di amministrazione
- 1 area comunicazione
- 2 ambito economico – finanziario
- 5 tecnici sanitari
Ai concorsi 2012 per funzionari possono accedere candidati laureati (laurea triennale, specialistica o magistrale) nelle materie relative al profilo professionale per il quale ci si candida, anche senza esperienza. Previsto inserimento nella III Area – posizione economica F1.

DIRIGENTI
- 2 Biologi (uno di seconda fascia)
- 3 Chimici (due di seconda fascia)
- 4 Farmacisti (due di seconda fascia)
- 2 medici (specializzazione cardiologia)
- 2 medici (specializzazione in malattie metaboliche e diabetologia)
- 1 medico (specializzazione in microbiologia e virologia)
- 1 medico (specializzazione in neurologia o psichiatria
- 2 settore amministrativo economico finanziario
- 2 settore dell’informazione e comunicazione
- 3 Medici, dirigenti di seconda fascia
I candidati devono possedere un titolo di laurea specialistica / magistrale (la laurea triennale non è sufficiente), per alcuni profili è richiesta anche la specializzazione o il dottorato ed esperienza di lavoro.

Ricordiamo che l’Agenzia Italiana del Farmaco AIFA è un Ente pubblico che opera in autonomia, trasparenza ed economicità, sotto la direzione del Ministero della Salute e la vigilanza del Ministero della Salute e del Ministero dell’Economia. Collabora con le Regioni, gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, l’Istituto Superiore di Sanità, i Medici e le Società Scientifiche, le Associazioni dei pazienti, il mondo produttivo e distributivo.

DOMANDA E BANDI
La domanda di partecipazione ai concorsi deve essere presentata esclusivamente online, compilando l’apposito modulo raggiungibile da questa pagina del sito web dell’Agenzia Italiana del Farmaco – AIFA, entro la mezzanotte del 25 giugno 2012, data di scadenza del bando. Dalla stessa pagina è possibile scaricare tutti i bandi di concorso che vi invitiamo a leggere attentamente per avere maggiori informazioni su prove d’esame, diari, valutazione dei titoli, graduatorie ecc.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - E' VIETATA QUALSIASI FORMA DI PUBBLICAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.
Redazione: Max Arteconi