Conad: 1000 assunzioni e 4 nuovi supermercati in Campania

       

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Conad, il secondo gruppo nel settore della Grande Distribuzione alimentare in Italia, realizzerà un investimento di 50 milioni di euro, aprirà quattro nuovi supermercati in Campania e creerà 1000 posti di lavoro. Sono questi i principali obiettivi di PAC 2000A per il 2011, presentati nel corso di una conferenza stampa dal presidente Claudio Alibrandi, dal direttore generale Danilo Toppetti e dal vicepresidente Castrese Carandente. Pac 2000A è una cooperativa di dettaglianti, aderente al Consorzio nazionale Conad, che opera in Umbria, Lazio, Campania e Calabria. In Campania PAC 2000A conta 274 associati e 335 punti vendita in cui lavorano 4.014 addetti.

Entro la fine dell’anno a Napoli e a Pompei saranno terminati quattro progetti di riqualificazione di alcuni capannoni dismessi che diventeranno le sedi dei nuovi supermercati Conad. Stiamo parlando di 25 mila metri quadri complessivi che ospirteranno 1000 persone. E’ questo il numero di assunzioni programmate, che daranno una scossa alla situazione occupazionale del territorio.

A Napoli, all’interno della stazione di Mergellina, sarà aperto il primo store Sapori&Dintorni Conad presente in Campania, una linea distributiva che propone le specialità esclusive della migliore cucina italiana tradizionale e prodotti fatti con materie prime locali e con metodi tradizionali di trasformazione e preparazione. Il secondo supermercato di Napoli sarà creato nell’ex birreria del quartiere di Miano, che fino ad oggi ha ospitato due ampie sale teatrali per il “Napoli teatro festival Italia”. Mentre a Pompei i nuovi store Conad saranno collocati all’interno della ristrutturata ex cartiera Aticarta e nell’ex stabilimento Fiat in Corso Malta.

«Tutte strutture che grazie a questi interventi saranno salvate dal degrado attuale e riconsegnate alla cittadinanza» – ha spiegato il direttore generale di Pac 2000A Danilo Toppetti. La cooperativa è impegnata a sostenere l’economia campana attraverso 196 fornitori locali che hanno realizzato un fatturato di 124,6 milioni di euro. «Lo sviluppo in regione – ha precisato Toppetti – è fatto direttamente e attivamente dai soci imprenditori campani presenti sul territorio. Il nostro impegno è finalizzato a supportare i nostri Soci nei territori in cui operano, a contribuire alla crescita dell’area e alla valorizzazione di ogni singolo aspetto del territorio».

La strategia della Conad prevede anche una politica dei prezzi che consentirà ai cittadini della Campania di affrontare meglio le attuali ristrettezze economiche. Conad continuerà ad offrire un concreto sostegno alle famiglie con un aumento dell’attività promozionale dell’1,8 per cento in difesa del potere d’acquisto dei clienti e attraverso nuove 1000 assunzioni a sostegno dell’occupazione sul territorio.



by Max Arteconi
© E' VIETATA QUALSIASI FORMA DI RIPRODUZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Seguici su Facebook

Seguici su Google+ (Consigliato!)

Resta aggiornato seguici su Linkedin