Graduatorie di terza fascia ATA: modelli di domanda e istruzioni

Sulla Gazzetta Ufficiale del 15 novembre 2011 è stato pubblicato il Decreto Ministeriale n. 104 del 10 novembre 2011 con il quale vengono riaperte le graduatorie di circolo e di istituto, di terza fascia del personale Amministrativo Tecnico e Ausiliario – ATA. Si tratta di una notizia molto attesa da chi desidera lavorare nella scuola.

L’ingresso in graduatoria permette di lavorare come supplenti per il triennio scolastico 2011 / 2012, 2012 / 2013 e 2013 / 2014 nelle scuole di istruzione primaria, secondaria, degli istituti d’arte, dei licei artistici, delle istituzioni educative e delle scuole speciali statali. Si tratta praticamente del rinnovo delle graduatorie compilate nel 2008. Le domande devono essere inviate entro il 15 dicembre 2011, data di scadenza del concorso. Ecco le istruzioni fornite dal MIUR:

CHI PUO’ PRESENTARE DOMANDA E COME
Chi intende presentare domanda per le graduatorie di terza fascia del personale ATA può trovarsi in una delle seguenti situazioni:
- È un aspirante non iscritto nelle graduatorie del triennio 2008-2011; in questo caso dovrà compilare l’Allegato D1
- È un aspirante già iscritto nelle graduatorie del triennio 2008-2011, ma non ha nuovi titoli né nuovi profili da dichiarare; in questo caso dovrà compilare l’Allegato D2
- È un aspirante già iscritto nelle graduatorie del triennio 2008-2011 ed ha nuovi titoli o nuovi profili da dichiarare; in questo caso dovrà compilare l’Allegato D1, ridichiarando comunque tutti i titoli e tutti i profili richiesti.

I modelli di domanda di inserimento in graduatoria (All. D 1) o di conferma (All. D 2) e di depennamento dalle graduatorie permanenti o esaurimento (All. D 4) dovranno pervenire alla scuola scelta mediante raccomandata a/r oppure consegnati a mano. La scuola può essere scelta fra le sedi esprimibili ai fini dell’inclusione nelle graduatorie d’istituto di terza fascia del personale ATA e la domanda deve essere prodotta per una unica provincia. Le domande devono essere inviate entro il 15 dicembre 2011.

SCELTA DELLE SCUOLE
La scelta delle scuole si effettua online. La procedura consiste in due fasi: 1. la registrazione alle istanze on line 2. la compilazione da parte dell’utente del modulo per la scelta delle scuole, che sarà possibile fino alle ore 14.00 del 20 dicembre 2011. In qualunque dei tre casi sopra descritti il candidato si trovi, dovrà compilare comunque, esclusivamente via web, l’allegato D3 con le istituzioni scolastiche scelte ai fini dell’inclusione nelle graduatorie d’istituto, previa registrazione alle istanze on line.

L’aspirante che si trovi nella condizione di dover compilare l’allegato D2, di conferma della valutazione ottenuta nel triennio 2008-2011, potrà usufruire, grazie alla registrazione già effettuata, della visualizzazione dei dati storici delle graduatorie di terza fascia del personale ATA, attraverso il menù degli “altri servizi” delle istanze on line.

Infine, l’aspirante presente nelle graduatorie permanenti o nelle graduatorie provinciali di supplenza (D.M. 75/2001 e D.M. 35/2004) che intenda cambiare provincia, dovrà preventivamente compilare l’Allegato D4 per poter chiedere l’inclusione nelle graduatorie della nuova provincia.

Invitiamo gli interessati a scaricare gli altri documenti (Zip 700KB) messi a disposizione dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – MIUR con le indicazioni sulla compilazione della domanda e il testo del Decreto.

AGGIORNAMETI: PROROGA
Il MIUR ha emesso una nota per comunicare la proroga per la presentazione on line dell’allegato D3: il termine ultimo è stato rimandato, fissando la scadenza alle ore 14.00 del 30 dicembre 2011, per saperne di più leggete il nostro articolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - E' VIETATA QUALSIASI FORMA DI PUBBLICAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.
Redazione: Max Arteconi
  • 86ROSSELLA

    SCUSATE VOLEVO UNA INFO SULLA DOMANDA COME PERSONALE ATA MA PER PRESENTARE LA DOMANDA CI VUOLE ALMENO IL DIPLOMA? O POSSO FARLA CON LA LICENZA MEDIA? GRAZIE IN ANTICIPO.