Lavorare in Vodafone

vodafone_logo

Stai pensando di inviare la tua candidatura a Vodafone? Sei interessato a conoscere esperienze di chi ha già lavorato per questa grande azienda? Sei arrivato nel posto giusto. Abbiamo selezionato per te numerosi consigli e opinioni presi dal web. Informazioni sul colloquio, sull’ambiente di lavoro, lo stipendio, le opportunità di carriera e molto altro ancora.

Ecco i consigli selezionati per voi dal web

___________________________
L’ambiente? Dipende sempre se sei un tecnico, un amministrativo… insomma come sempre ogni caso è a sé.
Io personalmente come tecnico mi ero trovata molto bene a Bisceglie e un po’ meno a Cesano, ma dipende da vari fattori. oltre al fatto che ormai sono passati più di 5 anni da quando c’ero e le cose saranno un po’ diverse… ai tempi si facevano i vari passaggi da Omnitel a Vodafone e il clima era un po’ di cambiamento.
___________________________
Ho lavorato per Vodafone in sede a Milano per diversi anni. Vi posso subito dire che nella maggior parte dei casi non si lavora per Vodafone ma per un’agenzia che è un’azienda giuridicamente separata da Vodafone. In genere è composta da un titolare, 2 operatori di call center e 4/5 agenti di commercio.
Il ruolo è appunto quello di operatore di call center inbound quindi bisogna gestire le chiamate in entrata da parte dei clienti azienda attivati dagli agenti di commercio che operano sul territorio.
I PRO:
ambiente semplice ed informale, stipendio sicuro perché essendo operatore di call center non sei misurata sul venduto ma sull’assistenza, possibilità di partecipare alle convention Vodafone nei più bei luoghi in Europa e nel mondo e possibilità eventualmente di crescere professionalmente come agente di commercio e quindi gestire direttamente un portafoglio clienti.
I CONTRO:
possibilità di carriera limitata, azienda molto piccola in genere sotto i 15 dipendenti quindi lavoro estremamente precario.
In definitiva se vi piace il settore della telefonia mobile potrebbe essere un buon start up per professionalizzarsi e un domani provare ad entrare direttamente in sede a Milano, Roma ecc.
___________________________
Ciao a tutti, io ieri sono andata a fare le prime selezioni x la Vodafone in agenzia a Napoli, è la seconda volta che le faccio con diversa agenzia,cmq ieri abbiamo fatto un’autopresentazione, un test psicoattitudinale, un test di geografia e la prova al pc. Se superiamo ciò faremo un secondo step con quelli della Vodafone, cioè un autopresentazione e la prova della telefonata, dopo di che decideranno. Comunque se ti prendono durerà solo x il periodo estivo e se ci sarà esigenza x alti periodi, cmq pagano molto bene.
___________________________
Ho lavorato per Vodafone, tramite randstad. Ti sfruttano e poi ti rimandano da dove sei venuto (sette persone che ho conosciuto hanno fatto questa fine) anche dopo che hai lavorato per loro per un paio di anni.
___________________________
Grosse opportunità di restare non ce ne sono…però se sei interessato ad un lavoro temporaneo mentre studi o solo perchè hai bisogno di soldi può fare al caso tuo. Io ci ho lavorato un mese e mezzo… e il mio turno era fisso 16-24, quindi l’auto è indispensabile! Cmq devi rivolgerti alle varie agenzie di lavoro interinale, solitamente fanno selezioni x Vodafone la Randstad, Adecco e Manpower. Un piccolo espediente x far risaltare il cv al selezionatore della società di lavoro interinale è quello di mettere una minima esperienza come telemarketing… giusto x far vedere che sai stare al telefono.
___________________________
Ricordo un articolo in cui un giornalista aveva fatto finta di entrare in un call center. Lo stipendio promesso era alto, per un mese lavorativo, ma poi si era scoperto che il mese era considerato “30 giorni lavorativi”, che corrispondono in realtà a un mese e mezzo, quindi lo stipendio mensile, di fatto, era di circa 800 euro. Poi c’erano fregature varie, ma non ho esperienza diretta, quindi non saprei.
___________________________
Io ho lavorato x più di 6 mesi come operatrice di call center inbound per la Vodafone. La sede è a Pozzuoli. Io sono stata davvero bene nel senso di colleghi e team leader… (certo ci sono le dovute eccezioni!)
lo stipendio è ottimo……..il corso è retribuito con buoni Tickets. l’unica cosa stressante è il fatto che i turni sono di 8 ore dalle 8 del mattino alle 24 e si lavora da lunedì alla domenica con 2 riposi a turno settimanali. Per farla breve:
– stipendio circa 1150-1200 netti (dipende dai giorni che si lavora tipo domenica-festivi e dopo le 19 di sera si guadagna di più) e in più i buoni pasto.
– il corso iniziale dura circa 15-20 giorni.
– Non ci lavoro più perchè mi è scaduto il contratto e x legge non si possono avere più di 3 contratti e 4 proroghe complessivamente!
___________________________
Io lavoro al 190, per ora mi ci trovo molto bene, l’ambiente e tranquillo, ognuno possiede la propria postazione, la cuffia e il report team, devi segnare quante chiamate, blanding, NBA, riesci a fare in 30 minuti…le chiamate arrivano SEMPRE, voglio dire che appena fai termina contatto ne entra subito un’altra (nn sono mai stato più di 3 secondi senza ricevere chiamate) detto questo, in bocca al lupo!!
___________________________
Qualche giorno fa mi ha chiamato una signorina dalla voce suadente e vellutata (se..se… alle 8 del mattino a momenti credevo fosse il gallo della sveglia) chiedendomi, a seguito di una mia domanda , di andare a fare il colloquio nella sede della mia città. Bene, sono arrivata esattamente con 45 minuti di anticipo! Alla reception una guardia giurata mi guarda in cagnesco, poi una signorina mi chiede i documenti e mi rilascia un badge per entrare nel settore uffici. Per alcuni attimi ho avuto la netta sensazione di star facendo una selezione per entrare alla NASA. Dopo i 15 minuti di anticipo miei e i 15 di ritardo loro, finalmente entro nel luogo del potere: l’ufficio assunzioni. Qui due signorine mi fanno qualcosa come 4000 domande, anche a trabocchetto, ma sicuramente la domanda più pazzesca è stata quella finale: Perché vuole lavorare per noi?MA COME PERCHE’ VOGLIO LAVORARE CON VOI!!!! SONO DISOCCUPATA!!! Questo avrei voluto urlargli ma non l’ho fatto e con una espressione compita e angelica: ” Perché già il nome Vodafone di per se è una garanzia, è un’azienda nuova , giovane e seria alo stesso tempo, amo parlare con la gente e mi piace potermi rendere utile e aiutare gli altri a risolvere i problemi”. Ecco un chiaro esempio di come cervello e bocca si scollegano per il bene dell’insieme!!
___________________________
LA PAROLA DELL’AZIENDA
La tua crescita professionale è il nostro valore.
Per questo investiamo nella selezione delle persone migliori.
Siamo una società leader del mercato delle telecomunicazioni, con circa 8.500 dipendenti e più di 29 milioni di clienti. Con noi entrerai a far parte di un ambiente di lavoro stimolante e aperto, che valorizza i contributi individuali e favorisce lo sviluppo di persone ad alto livello.
Il nostro sito e’ uno strumento fondamentale per la gestione delle candidature. L’invio della candidatura via internet è quindi fortemente consigliato. Ci sono due modi per candidarsi online: spontaneamente oppure rispondendo ad uno degli annunci presenti fra le posizioni aperte. In entrambi i casi è necessario compilare il form online con i propri dati. In questo modo tutti i CV confluiscono nella banca dati di Vodafone e possono essere consultati periodicamente, ogni volta cioè che si aprono nuove posizioni lavorative.
Se sei un neolaureato, avrai la possibilità di lavorare in un contesto dinamico e orientato al successo, con team di persone stimolanti e determinate. Il percorso di inserimento per i neolaureati e’ normalmente lo stage: un’esperienza importante e formativa che può rappresentare il primo passo per una carriera in Vodafone. Se invece hai già avuto esperienze lavorative, Vodafone è la realtà dove valorizzare al meglio le tue competenze. La tua crescita professionale sarà incentivata con programmi di sviluppo e di formazione mirati ed il tuo impegno verrà riconosciuto e premiato grazie anche ad un competitivo sistema di incentivi.
Per inviare la tua candidatura in Vodafone visita la pagina web dedicata alle opportunità di lavoro

© RIPRODUZIONE RISERVATA - E' VIETATA QUALSIASI FORMA DI PUBBLICAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.
Redazione: Max Arteconi
  • csc

    ciao , anche io come alcuni di voi ho lavorato con vodafone a pozzuoli , forse sono stata tra i gruppi meno ricordati della storia per la durata brevissima del contratto . ovviamente sono entrata in prossimità delle feste natalizie , è vero come si diceva che sembra di entrare nella nasa , ma devo essere onesta lo stipendio era davvero alto io ho avuto una busta paga di 1600 euro facendo un po’ di staordinario . non nego che quando finì il contratto ci rimasi un poco male, non essendo entrata direttamente come dipendente vodafone ma come dipendente randstad , la mia agenzia dopo poche settimane mi ha mandato a comdata , cioè al back office di vodafone dove ho lavorato oltre l’ anno e in un bellissimo team (mi riferisco solo ad interinali perchè i dipendenti stavano veramente uccisi )