ACSA Cornaredo: concorso per operai addetti raccolta rifiuti

raccolta differenziata rifiuti

Nuova opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Lombardia pero operai stradali.

L’Azienda Comunale Servizi Ambientali (ACSA) di Cornaredo, in provincia di Milano, ha indetto un concorso pubblico per la formazione di una graduatoria per l’assunzione di operai addetti alla raccolta rifiuti e spazzamento stradale – Cat. 2B. 

Sarà possibile candidarsi al bando fino al 17 Gennaio 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al bando dell’ACSA Cornaredo i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– essere cittadini italiani o dell’Unione Europea residenti o di altre categorie previste dal bando;
– avere adeguata conoscenza della lingua italiana (scritta e parlata);
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non aver riportato condanne penali, che impediscono, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di lavoro con Pubbliche Amministrazioni;
– avere il godimento dei diritti civili e politici;
– non avere condanne penali e procedimenti penali in corso e/o di stato di interdizione e/o di provvedimenti di prevenzione e sicurezza e/o di non trovarsi in alcuno dei casi che, a norma delle vigenti disposizioni, comportino l’esclusione dalla nomina nelle Pubbliche Amministrazioni e/o di non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, per persistente insufficiente rendimento, oppure non essere stati dichiarati decaduti ai sensi di Legge;
– posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva e degli obblighi di servizio militare per i candidati di sesso maschile nati prima del 31/12/1985;
– non essere stati destituiti, oppure dispensati o licenziati da ACSA Srl;
– avere idoneità psico-fisica a ricoprire l’incarico senza limitazione alla mansione;
– avere età non inferiore ai 18 anni;
– titolo di studio di scuola secondaria di primo grado, o equivalente per i cittadini non italiani;
– possesso della patente di guida, almeno di tipo “B”, non scaduta o sospesa, sulla quale siano disponibili almeno 15 punti.

SELEZIONE

Per motivi di imparzialità, celerità ed economicità, ACSA Srl, nell’ipotesi in cui le domande di ammissione alle prove di selezione superassero il numero di 50, potrà far precedere la selezione da una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame – una scritta, un test psico attitudinale ed una orale con prova pratica – sui seguenti argomenti:
– nozioni generali sulla gestione differenziata dei rifiuti;
– principi elementari di organizzazione del lavoro;
– principi di sicurezza sul lavoro e per la corretta movimentazione manuale dei carichi;
– conoscenza delle norme sulla circolazione stradale e sulla conduzione di autocarri con PTT inferiore ai 35 q.li;
– spazzamento manuale di una strada pubblica;
– raccolta di prossimità e guida di un automezzo speciale per il quale è richiesto il possesso della patente di guida di categoria “B”.

ACSA CORNAREDO

L’Azienda Comunale Servizi Ambientali – ACSA SpA è stata costituita nel 1997 per volontà dell’amministrazione comunale con il fine di svolgere le attività di spazzamento meccanico e manuale di strade, parchi pubblici e parcheggi. Negli anni successivi ha incrementato i propri servizi fino ad arrivare a gestire tutto il ciclo relativo all’Igiene Ambientale, inclusa la manutenzione del verde pubblico del territorio del Comune di Cornaredo.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per operai addetti raccolta rifiuti, redatte secondo il seguente MODELLO (Pdf 45 Kb), dovranno pervenire all’indirizzo E-WORK S.p.A. – Via Cola Montano, 32 – 20159 – Milano (MI), entro le ore 12,00 del 17 Gennaio 2019 secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– consegnata tramite corriere autorizzato.

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– curriculum delle attività svolte, redatto su carta libera, datato e sottoscritto dal candidato, con indicazione delle proprie conoscenze e capacità in merito all’attività da svolgere;
– fotocopia del documento d’identità in corso di validità;
– fotocopia della patente di guida (sulla quale siano ancora disponibili almeno 15 punti) in corso di validità e non inferiore alla cat. “B”;
– eventuale fotocopia del regolare permesso di soggiorno/diritto permanente di soggiorno/diritto di soggiorno;
– fotocopia del titolo di studio massimo ottenuto;
– fotocopia dell’eventuale iscrizione nelle liste di mobilità e documento attestante lo stato di disoccupazione rilasciato dal Centro per l’Impiego;
– modulo di consenso al trattamento dei dati personali, si deve obbligatoriamente compilare e sottoscrivere il seguente MODULO (Pdf 20 Kb).

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso dell’ACSA Cornaredo per operai addetti raccolta rifiuti sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 178 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.100 del 18-12-2018.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito dell’Azienda www.acsa-spa.it nella sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments