Adria: concorso Agenti di Polizia Locale

Agenti Polizia locale

Nuove opportunità di impiego nel Veneto.

Il Comune di Adria, in provincia di Rovigo, ha indetto un concorso pubblico, per esami, finalizzato alla formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo determinato di Agenti di Polizia Locale – Cat. C.

Per candidarsi c’è tempo fino al 31 Maggio 2016, data di scadenza del bando.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per agenti di polizia locale i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea;
– età non inferiore agli anni 18;
– posizione regolare nei confronti dell’obbligo sul reclutamento militare per lo Stato Italiano. Si richiama la legge 8 luglio 1998, n. 230, art. 15, comma 7, in relazione alle mansioni e funzioni di Polizia Amministrativa, Polizia Locale, Polizia Giudiziaria e Pubblica Sicurezza che prevedono per il singolo agente di polizia municipale l’uso delle armi in dotazione al corpo;
– non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di lavoro con le Pubbliche Amministrazioni;
– godimento dei diritti civili e politici;
– non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo;
– non essere stato sottoposto a misura di prevenzione;
– non essere stato espulso dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati, non essere stati interdetti da pubblici uffici, destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso Pubbliche Amministrazioni;
– coloro che sono stati ammessi a prestare servizio civile quali ‘obiettori di coscienza’ potranno partecipare alla selezione qualora, decorsi almeno cinque anni dalla data in cui sono stati collocati in congedo, abbiano rinunziato allo status di obiettore di coscienza, così come previsto dalla Legge 02.08.2007 n. 130, che ha modificato l’art. 15, comma 7, della Legge n. 230/98;
– idoneità fisica, psichica e attitudinale all’impiego e quindi alle mansioni proprie del profilo professionale da rivestire;
diploma di scuola media superiore;
– possesso della patente di guida di Cat. B (se conseguita prima del 26.4.1988);
– possesso della patente di guida di Cat. B (se conseguita dopo il 26.4.1988) e patente di guida categoria A – A3 senza limitazioni oppure A2 conseguita sino al 18.01.2013 oppure A2 conseguita a decorrere dal 19.01.2013 unicamente per quei candidati che alla suddetta data (entrata in vigore della nuova disciplina del Codice della Strada in materia di conseguimento di patenti ed età anagrafiche), avessero un’età anagrafica inferiore a 24 anni prevista per il conseguimento diretto della patente A senza limitazioni;
– non trovarsi nella condizione di disabile ai sensi della Legge 68/99 (art.3, comma 4);
– non trovarsi in nessuna delle situazioni di incompatibilità richiamate dall’art. 53 del D.Lgs. 165/2001 e dal D. Lgs. 39/2013;
– conoscenza di almeno una lingua straniera tra inglese e francese.

SELEZIONE

L’iter di selezione del bando Adria si espleteranno mediante una prova preselettiva ed il superamento di due prove d’esame, una scritta e una orale, che verteranno sulle seguenti materie:
– normativa in materia di circolazione stradale (codice della strada);
– infortunistica stradale;
– nozioni in materia di commercio, pubblici esercizi e pubblica sicurezza;
– nozioni procedimenti sanzionatori amministrativi (L. 689\81 e ss.mm.ii.);
– nozioni di Polizia Edilizia, Ambientale e urbanistica;
– nozioni generali sull’ordinamento degli Enti Locali;
– nozioni diritto amministrativo e cenni di diritto penale e costituzionale;
– diritti, doveri e responsabilità dei pubblici dipendenti;
– conoscenza di una lingua straniera a scelta tra inglese e francese;
– conoscenza delle apparecchiature elettroniche più diffuse.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso, redatta secondo il MODELLO (Pdf 18 Kb), dovrà essere inoltrata entro le ore 12:00 del 31 Maggio 2016, al Comune di Adria Corso – Vittorio Emanuele II, 49 – 45011 – Adria (RO), secondo le seguenti modalità:
– consegna diretta all’Ufficio Personale dal lunedì al sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:00;
– tramite fax al 0426 900380 (Servizio Protocollo) corredata da fotocopia del documento valido di identità;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– via mail mediante apposita casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda di ammissione al concorso Adria sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– fotocopia in carta semplice di un documento di identità in corso di validità;
– ricevuta in originale attestante il pagamento della tassa di concorso di € 10,33.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando di selezione.

BANDO

Gli interessati al concorso della polizia locale di Adria sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 49 Kb) pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 41 del 24-5-2016. 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments