Aeroporto di Bologna cerca un ingegnere project manager


** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

L’Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna (SAB) ha avviato una selezione di personale rivolta a giovani ingegneri per il ruolo di Project Manager.

Stiamo parlando di uno dei maggiori aeroporti in Italia per numero di destinazioni internazionali servite, con una dotazione tecnologica all’avanguardia per sicurezza e per tutela ambientale. In qualità di “gestore totale” l’aeroporto di Bologna ha il compito di amministrare, sviluppare e gestire le infrastrutture aeroportuali e di coordinare e controllare le attività dei vari operatori aeroportuali.

INGEGNERE PROJECT MANAGER
Sede di lavoro: Bologna – Emilia Romagna
SAB cerca un ingegnere di età max 30 anni, per inserimento nell’organico della Direzione Sviluppo Infrastrutture come Project Manager, che collaborerà alla progettazione/realizzazione delle infrastrutture aeroportuali e alla relativa impiantistica. La risorsa inserita nel gruppo di Project Management, risponderà al Direttore Sviluppo Infrastrutture e seguirà gli investimenti assegnati dalla fase di fattibilità a quella di collaudo. Pianificherà e supervisionerà le attività di progetto, garantendo il corretto svolgimento e completamento dei progetti assegnati suggerendo eventuali azioni correttive e/o modifiche e verificando la congruenza con il budget assegnato e con i documenti progettuali e contrattuali. Curerà la raccolta di tutta la documentazione proveniente dagli Enti preposti (ENAC, VVF, ASL, dogana, Provincia, Comune etc.) necessari per ottenere l’agibilità ed il collaudo delle opere.
Requisiti:
E’ richiesta la Laurea in Ingegneria Civile/Edile, preferibilmente l’iscrizione all’Albo Professionale, ottime doti organizzative e decisionali e aver maturato un’esperienza professionale di circa 3 anni in un ruolo analogo. Tra le conoscenze richieste di particolare rilevanza il Project Management, la gestione economica dei progetti e la conoscenza della normativa sugli Appalti Pubblici. E’ necessaria la conoscenza di Autocad, di Office e la conoscenza fluente della lingua inglese. Costituirà titolo preferenziale la conoscenza delle problematiche di progettazione impiantistica e delle relative normative, l’esperienza nei cantieri anche come Direttore Lavori e la conoscenza di SAP.

L’assunzione avverrà con contratto di lavoro a tempo indeterminato. Il livello di inquadramento e la retribuzione saranno commisurati all’effettiva esperienza del candidato/a.

COME CANDIDARSI
Gli interessati sono invitati a visitare la pagina Lavora con noi e a compilare il form, allegando il proprio CV contenente l’attuale inquadramento e retribuzione (i CV sprovvisti di queste informazioni non saranno presi in considerazione). Sarà possibile candidarsi fino al 4 settembre 2011.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments