Agenzia Dogane Genova: 60 posti di lavoro

porto genova

L’Agenzia Dogane di Genova assumerà nuovo personale.

La società, che gestisce le attività doganali nel capoluogo ligure, ha in programma nuove assunzioni. Si tratta di 60 risorse, che saranno inserite mediante contratti a tempo indeterminato.

Ecco tutte le informazioni e cosa sapere sui posti di lavoro a Genova in arrivo.

GENOVA LAVORO IN AGENZIA DOGANE

A dare la notizia è il quotidiano on line Genova Post, attraverso un recente articolo dedicato alle nuove assunzioni Agenzia Dogane a Genova. Uno degli emendamenti, attualmente al vaglio della Camera, relatvi al c.d. Decreto Genova, ovvero il provvedimento recante disposizioni urgenti per il sostegno e la ripresa economica del territorio del Comune di Genova in seguito al crollo del ponte Morandi, avvenuto il 14 agosto 2018, prevede infatti l’inserimento di 60 unità di personale presso l’ente.

Si tratta di una iniziativa che ha lo scopo di potenziare la struttura doganale e assicurare l’operatività massima del Porto di Genova. Ciò servirà ad evitare che possano diminuire i volumi dei traffici che transitano per l’area portuale genovese e che, dunque, si possano perdere altri posti di lavoro, considernado che il tasso occupazionale è stato già colpito appunto dal cedimento di un tratto del viadotto Polcevera dell’autostrada A10.

PROFILI RICHIESTI

I posti di lavoro Agenzia Dogane da coprire a Genova sono rivolti a 40 lavoratori di terza area e a 20 lavoratori di seconda area. Per i nuovi assunti sono previsti inserimenti a tempo indeterminato.

L’AGENZIA

Vi ricordiamo che l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli è una delle tre agenzie fiscali (le altre sono l’Agenzia del Demanio e l’Agenzia delle Entrate) che svolgono le attività tecnico – operative che prima erano di competenza del Ministero delle Finanze. L’Agenzia delle Dogane è stata istituita con il decreto legislativo n. 300 del 30 luglio 1999 e, nel 2012, ha incorporato l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, assumendo l’attuale denominazione. L’ente pubblico, che ha sede principale a Roma, è presente con varie Direzioni regionali e interregionali sul territorio nazionale, ciascuna delle quali comprende diversi distretti. L’Agenzia Dogane del distretto Genova dipende dalla direzione interregionale di Liguria, Piemonte e Valle Aosta.

CANDIDTURE

Gli interessati alle future assunzioni Agenzia Dogane e alle opportunità di lavoro a Genova devono attendere l’uscita del bando ufficiale di selezione, che, con ogni probabilità, sarà pubblicato sul portale web www.adm.gov.it, area ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments