Agenzia Tutela Salute di Bergamo: concorso per Amministrativo

ufficio, pc, computer

Nuova opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Lombardia.

L’Agenzia di Tutela della Salute di Bergamo ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo pieno di un Coadiutore Amministrativo Esperto – Cat. B, livello economico B super. 

Sarà possibile candidarsi al bando fino al 12 Febbraio 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso Agenzia Tutela Salute di Bergamo i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza Italiana o cittadinanza di uno dei paesi dell’unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– godimento dei diritti politici;
– titolo di studio previsto per l’accesso alla rispettiva carriera.

Requisiti specifici:
a) titolo di istruzione secondaria di primo grado (licenza di scuola media inferiore);
b) attestato di superamento di due anni di scolarità dopo il diploma di istruzione secondaria di primo grado.
Oppure:
b1) Attestato di formazione professionale conseguita presso un centro di formazione regionale di durata almeno biennale nelle seguenti specializzazioni di cui al previgente ordinamento degli studi professionali:
– addetto alla segreteria di uffici automatizzati;
– addetto agli uffici contabili automatizzati;
– operatore d’ufficio (tutte le specializzazioni);
– programmatore o operatore di centro elaborazione dati;
– addetto contabilità aziendale;
– addetto segreteria d’azienda;
– operatore dei servizi amministrativi;
– operatore di centro elaborazione dati;
– operatore amministrativo-segretariale;
– segretario di amministrazione. 

SELEZIONE

ATS Bergamo, nell’eventualità in cui il numero dei candidati ammessi al concorso lo rendesse necessario, potrà anche stabilire che le prove d’esame siano precedute da una prova preselettiva. Per questa prova potrà avvalersi di aziende specializzate in selezione del personale.

Una volta terminata l’eventuale preselezione, le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di due prove d’esame – una pratica ed una orale, vertenti sui seguenti argomenti:
– esecuzione di tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale richiesta;
– nozioni di diritto sanitario con particolare riferimento all’organizzazione dell’ATS di Bergamo;
– uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
– una lingua straniera, almeno a livello iniziale, da scegliersi tra inglese, francese;
– codice di comportamento aziendale, visionabile sul sito aziendale;
– normativa relativa alla trasparenza e anticorruzione (Legge 190/2012).

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per amministrativo, redatte secondo il seguente MODELLO (Pdf 487 Kb), dovranno pervenire all’Agenzia Tutela della Salute di Bergamo – via Gallicciolli,4 – 24121 – Bergamo (BG) entro il giorno 12 febbraio 2018 secondo una delle seguenti modalità:
– presentazione a mano all’Ufficio protocollo dell’Agenzia Tutela della Salute di Bergamo dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 13,30 alle ore 16,00 (l’ultimo giorno di scadenza fino alle ore 12,00);
– tramite raccomandata con avviso di ricevimento A/R;
– invio della domanda e dei relativi allegati, in un unico file PDF, tramite l’utilizzo della posta certificata (PEC) personale del candidato, esclusivamente all’indirizzo mail: [email protected]

Ogni altra informazione è disponibile nel bando pubblico che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per dell’Agenzia Tutela Salute di Bergamo sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 631 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.4 del 12-01-2018.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito dell’Agenzia Tutela Salute di Bergamo www.ats-bg.it nella sezione ‘Concorsi e Avvisi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments