Concorsi Agenzia Veneta Pagamenti Padova (AVEPA) per 10 specialisti, Bandi 2022

padova

L’Agenzia Veneta per i Pagamenti (AVEPA) di Padova ha indetto due concorsi per specialisti tecnici agroforestali ed economici, finalizzati alla copertura di complessivi 10 posti di lavoro in varie città della regione.

Sono previsti, infatti, inserimenti mediante contratti a tempo indeterminato e pieno.

Sarà possibile inviare la candidatura entro il termine del 16 settembre 2022. Di seguito rendiamo disponibile i bandi da scaricare e diamo tutte le informazioni utili su selezione, requisiti e come presentare la domanda di ammissione.

CONCORSI 2022 AGENZIA VENETA PER I PAGAMENTI DI PADOVA

I profili da reclutare mediante i concorsi dell’Agenzia Veneta per i Pagamenti di Padova sono i seguenti:

  • n. 5 Specialisti tecnici ad indirizzo agroforestale (Codice CONCORSO_2022_01) – categoria giuridica D – posizione economica D1;
  • n. 5 Specialisti economici (Codice CONCORSO_2022_02) – categoria giuridica D – posizione economica D1.

REQUISITI GENERALI

Possono candidarsi ai concorsi AVEPA quanti possiedono i requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • idoneità fisica;
  • essere in regola con le leggi sugli obblighi militari;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere incorsi: nella destituzione o licenziamento per motivi disciplinari; nella dispensa dall’impiego presso la pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento; nella decadenza da precedente rapporto di pubblico impiego a seguito dell’accertamento che l’impiego medesimo è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
  • assenza di condanne penali (anche in caso di amnistia, indulto, perdono giudiziale o non menzione) e non avere carichi pendenti che impediscano la costituzione del rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione;
  • per i posti riservati ex art. 3 dei bandi:
    – appartenere ad una delle categorie di cui all’art. 1 della Legge n. 68/1999;
    – essere iscritti negli elenchi di cui all’art. 8 della legge n. 68/1999 tenuti presso i competenti Centri per l’impiego in qualità di persone con disabilità di cui all’art.1 commi 1 e 2 della legge n. 68/1999.

REQUISITI SPECIFICI

I candidati devono possedere anche i seguenti requisiti specifici, in base al ruolo per il quale concorrono:


SPECIALISTI TECNICI AD INDIRIZZO AGROFORESTALE

  • diploma di laurea in Scienze Agrarie, Scienze e Tecnologie Agrarie, Scienze forestali, Scienze forestali e ambientali, Scienze della produzione animale, Scienze Ambientali, Scienze naturali o equipollenti;
  • oppure per i titoli dell’ordinamento ex DM 509/99 laurea specialistica appartenente alle classi 68/S, 74/S, 77/S, 79/S e 82/S oppure laurea triennale appartenente alle classi 16, 20, 27 e 40;
  • oppure per i titoli dell’ordinamento ex DM 270/04 laurea magistrale appartenente alle classi LM60, LM69, LM73, LM75 e LM86 oppure laurea di 1° livello appartenente alle classi L25, L26, L32, L34 e L38;
  • oppure diplomi delle Scuole dirette a fini speciali e diplomi universitari, equiparati ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi alle lauree delle classi DM 509/99 e alle lauree delle classi DM 270/04;
  • patente di guida non inferiore alla categoria B.

SPECIALISTI ECONOMICI

  • diploma di laurea in Economia e Commercio, Scienze politiche, Statistica o equipollenti;
  • oppure per i titoli dell’ordinamento ex DM 509/99: laurea Specialistica appartenente alle classi 19/S, 22/S, 48/S, 49/S, 57/S, 60/S, 64/S, 70/S, 71/S, 83/S, 84/S, 88/S, 89/S, 90/S, 91/S, 92/S, 99/S, 102/S oppure laurea triennale appartenente alle classi 17, 19, 28, 31, 36, 37;
  • oppure per i titoli dell’ordinamento ex DM 270/04 laurea magistrale appartenente alle classi LM16, LM52, LM56, LM62, LM63, LM76, LM77, LM81, LM82, LM83, LM87, LM88, LM90, LMG/01 oppure laurea di 1^ livello appartenente alle classi L-14; L-16, L-18, L-33, L-40; L-41;
  • oppure diplomi delle Scuole dirette a fini speciali e i diplomi universitari, equiparati ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi alle lauree delle classi DM 509/99 e alle lauree delle classi DM 270/04.

RISERVE

Ai concorsi AVEPA per specialisti si applicano le seguenti riserve:

  • n. 1 posto per i volontari in ferma breve e ferma prefissata delle Forze armate congedati senza demerito o durante il periodo di rafferma nonché dei volontari in servizio permanente e n. 2 posti aggiuntivi riservati ai soggetti di cui all’art. 1 della legge n. 68/1999, nella selezione per specialisti tecnici;
  • n. 1 posto riservato ai militari volontari congedati senza demerito e n. 1 posto aggiuntivo riservato ai soggetti di cui all’art. 1 della legge n. 68/1999, nella selezione per specialisti economici.

SEDI DI LAVORO

La sede di lavoro sarà presso una delle sedi dell’AVEPA situate nelle province di:

  • Verona;
  • Treviso;
  • Padova;
  • Venezia;
  • Belluno;
  • Vicenza;
  • Rovigo.

TRATTAMENTO ECONOMICO

Gli specialisti assunti percepiranno il trattamento economico di base annuo lordo, composto da:

  • stipendio tabellare pari ad euro 22.135,47;
  • indennità di comparto pari ad euro 622,80;
  • tredicesima mensilità;
  • assegno per il nucleo familiare, se dovuto a norma di legge;
  • ogni altra indennità spettante a norma di legge e dei contratti collettivi.

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero delle domande di partecipazione a entrambi i concorsi sia superiore a 200, si procederà alla preselezione dei candidati.

Le procedure selettive saranno espletate tramite il superamento di due prove d’esame: una scritta e una orale.

Si precisa che l’eventuale prova preselettiva e la prova scritta saranno svolte con modalità telematiche da remoto.

AGENZIA VENETA PER I PAGAMENTI (AVEPA)

L’Agenzia veneta per i pagamenti (AVEPA) è un ente strumentale istituito dalla Regione del Veneto con l’iniziale obiettivo di assolvere a funzioni di organismo pagatore regionale (OPR) degli aiuti, dei premi e dei contributi nel settore agricolo, salvo poi diversificare le proprie competenze nel corso degli anni. Tra le deleghe regionali detenute dall’ente, la funzione di organismo intermedio per la gestione di parte del Programma Operativo Regionale (POR) FESR 2014-2020 della Regione del Veneto e la gestione degli strumenti finanziari regionali per la concessione di finanziamenti a sostegno delle imprese.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

Le domande di partecipazione ai concorsi dell’Agenzia veneta per i pagamenti dovranno essere presentate entro le ore 12.59 del 16 settembre 2022 esclusivamente per via telematica, compilando un modulo online raggiungibile a questa pagina, previa autenticazione con credenziali SPID o CIE.

All’istanza andranno allegati:

  • documento di identità;
  • curriculum formativo e professionale.

Per maggiori informazioni si faccia riferimento ai singoli bandi di seguito scaricabili.

BANDI 2022 CONCORSI AVEPA 2022

Gli interessati ai concorsi dell’Agenzia veneta per i pagamenti sono invitati a leggere con attenzione i bandi che mettiamo a vostra disposizione di seguito, insieme alle FAQ e al manuale per la presentazione della domanda di concorso:

  • concorso specialisti tecnici ad indirizzo agroforestale: BANDO (Pdf 351 Kb); FAQ (Pdf 95 Kb); MANUALE (Pdf 980 Kb);
  • concorso specialisti economici: BANDO (Pdf 354 Kb); FAQ (Pdf 95 Kb); MANUALE (Pdf 980 Kb).

I bandi sono stati pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 61 del 02-08-2022 e sul sito internet dell’Agenzia a questa pagina.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni che riguardano l’elenco degli ammessi alla prova scritta o all’eventuale prova preselettiva verranno pubblicate, a partire dal giorno lavorativo successivo alla scadenza del termine di presentazione della domanda, nel sito internet dell’AVEPA – sezione Bandi concorso.

Qui saranno pubblicati, a partire dal giorno lavorativo successivo alla scadenza del termine di presentazione della domanda, anche la data, l’ora e le modalità di svolgimento dell’eventuale prova preselettiva o della prova scritta.

Le graduatorie finali saranno pubblicate sul sito web dell’Agenzia, all’Albo, sul BUR della Regione del Veneto e sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica – 4ª serie speciale «Concorsi ed esami».

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per conoscere gli altri concorsi attivi nel Veneto consultate la sezione dedicata, mentre per rimanere informati sulle ultime novità e su tutti gli aggiornamenti potete iscrivervi gratis alla nostra newsletter e al canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti