Agricoltura Regione Campania: Bando per giovani agricoltori

agricoltura

Aperto un bando della Regione Campania per incentivare l’insediamento in agricoltura dei giovani.

L’avviso pubblico mette a disposizione premi fino a 50mila Euro per giovani agricoltori che si insediano per la prima volta in aziende agricole. Per partecipare al bando c’è tempo fino al 25 novembre 2016.

REGIONE CAMPANIA BANDO PER L’INSEDIAMENTO IN AGRICOLTURA

E’ stato pubblicato, infatti, un bando Regione Campania per l’assegnazione di premi per incentivare l’insediamento agricolo giovanile. Per l’iniziativa sono stati stanziati ben 11.250.000 Euro. Tale stanziamento servirà a concedere aiuti fino a 50mila Euro a giovani agricoltori fino a 40 anni, e per sostenere la realizzazione di un PSA – Piano di Sviluppo Aziendale..

DESTINATARI

Il bando per agricoltori è rivolto a candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:
– età inferiore a 40 anni;
insediarsi per la prima volta in un’azienda agricola in qualità di unico capo azienda;
– presentare un PSA che dimostri che al termine del periodo di implementazione porterà ad un aumento della Produzione Standard dell’azienda;
– adeguata qualifica e competenza professionale, da acquisire entro il termine previsto per il PSA;
– titolo di proprietà o di usufrutto, o contratto di affitto fondi rustici redatto in forma scritta e registrato, di durata pari 10 anni, o, nel caso di proprietà indivisa, un contratto di affitto pro quota.

L’impresa agricola deve possedere le seguenti caratteristiche generali:
– iscrizione ai registri della CCIAA, sezione speciale aziende agricole al codice ATECO 01;
– esercizio dell’attività agricola di cui all’art. 2135 del c.c. quale attività primaria;
– per le società, avere un contratto societario di durata almeno pari a quella del periodo di impegno alla conduzione aziendale.

Inoltre, nel caso di società partecipanti, le stesse devono essere:
– costituite in maggioranza numerica da giovani under 40 anni;
– con un rappresentante legale di età inferiore a 40 anni e in possesso di tutti i requisiti richiesti per i destinatari del bando;
– composta da associati che non hanno beneficiato del premio di insediamento ai sensi della misura 4.15 del POR Campania 2000-2006 ovvero delle Misure 112 e cluster 112 – 121 del PSR Campania 2007-2013.

Per ulteriori dettagli sulle caratteristiche richieste per partecipare al bando si rimanda a quanto espressamente indicato nell’avviso pubblico.

AIUTI PREVISTI

I premi di insediamento potranno avere un importo tra i 45.000 e i 50.000 Euro, a seconda delle condizioni riportate nel bando per l’agricoltura. Gli aiuti saranno erogati come pagamento forfettario in due rate, entro 5 anni dalla data di concessione. Il Piano di Sviluppo Aziendale dovrà essere iniziato entro 9 mesi da quest’ultima e concludersi entro 36 mesi.

DOMANDA

Le domande di partecipazione, complete della documentazione indicata dal bando, devono essere presentate, secondo le modalità indicate nello stesso, entro il 25 novembre 2016.

BANDO

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 515Kb) e relativo agli aiuti per giovani agricoltori e a visitare questa pagina, dalla quale è possibile prendere visione della documentazione completa relativa all’avviso pubblico.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *