Alcantara: 300 assunzioni in Umbria

alcantara

Sono numerose le assunzioni in arrivo in Umbria con Alcantara.

La nota azienda, che opera nel settore tessile, investirà nel sito produttivo di Nera Montoro, in provincia di Terni. L’iniziativa creerà occupazione e potrà generare circa 300 nuovi posti di lavoro in 5 anni.

Ecco tutte le informazioni e cosa sapere sulle prossime assunzioni Alcantara.

ALCANTARA ASSUNZIONI A NERA MONTORO

A dare la notizia è il quotidiano La Stampa, attraverso un recente articolo che fa il punto sul nuovo programma di investimenti presentato dalla società nel corso di una conferenza stampa. L’azienda ha deciso di investire sullo stabilimento produttivo situato a Nera Montoro, una frazione di Narni, in provincia di Terni, per raddoppiare la produzione. Gli interventi per raggiungere questo incremento produttivo saranno realizzanti in un quinquennio e a questi si accompagnerà il nuovo piano assunzioni Alcantara.

Per sostenere l’aumento dello sforzo produttivo, infatti, il Gruppo dovrà necessariamente assumere nuovo personale. Stando alle previsioni, l’organico aziendale passerà da 598 a 800 dipendenti, dunque saranno creati circa 300 posti di lavoro in Umbria.

IL PROGETTO

La decisione di incrementare del doppio la capacità produttiva della fabbrica umbra segue i positivi risultati economici raggiunti dall’azienda lo scorso anno, con un fatturato in crescita che si prevede aumenterà ancora nei prossimi anni. Inoltre, aumentare la produzione servirà anche a soddisfare la crescente domanda, in particolare da parte dei mercati americano e cinese, e per il settore automobilistico.

Alcantara è una realtà in espansione e, benchè di proprietà giapponese, concentra la propria produzione in Italia, nell’unico sito produttivo del Gruppo, che è appunto quello di Nera Montoro. Per questo ha deciso di investire ben 300 milioni di Euro in 5 anni sull’impianto. Si tratta di una operazione che farà crescere ancora l’azienda e collaborerà ad aumentare il valore del marchio.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

Stando a quanto previsto dall’azienda, sono almeno 300 i posti di lavoro Alcantara che saranno creati in Umbria. E’ facile immaginare che buona parte delle assunzioni sarà rivolta ad addetti alla produzione, figure tecniche e operai. Con ogni probabilità non mancheranno opportunità di impiego anche per altri profili.

L’AZIENDA

Vi ricordiamo che Alcantara SpA è una società italiana che produce materiali di rivestimento, tra cui l’omonimo tessuto di cui detiene il brevetto della tecnologia di base. L’azienda ha sede direzionale a Milano e fa parte della multinazionale giapponese Toray Industries, Inc. E’ stata fondata, nel 1972, con il nome di ANTOR SpA, per l’utilizzo commerciale dell’Alcantara, un nuovo materiale brevettato 2 anni prima da Miyoshi Okamoto, scienziato giapponese ricercatore presso la Toray Industries. Oggi Alcantara impiega oltre 490 collaboratori, suddivisi tra gli uffici milanesi, lo stabilimento produttivo di Nera Montoro e il Centro di ricerca e sviluppo tessile dell’azienda, situato sempre nel comune della provincia ternana.

CANDIDATURE

La raccolta delle candidature per lavorare in Alcantara viene effettuata, generalmente, attraverso la pagina dedicata alle carriere e selezioni (Lavora con noi) del Gruppo. Gli interessati alle future assunzioni Alcantara e alle opportunità di lavoro in Umbria possono visitarla per prendere visione delle posizioni aperte e candidarsi online, inviando il cv tramite l’apposito form.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments