Alstom: 400 assunzioni nel 2023 in Italia

alstom treni
Photo credit MikeDotta / Shutterstock.com

In Italia sono in arrivo centinaia di assunzioni Alstom nel 2023.

La nota azienda francese, attiva nell’industria ferroviaria, potenzierà l’organico italiano con l’inserimento di ben 400 risorse. La maxi campagna di recruiting è rivolta sia a laureati che a diplomati.

Ecco cosa sapere sui nuovi posti di lavoro Alstom che verranno creati in Italia e come candidarsi.

ALSTOM ASSUNZIONI  2023

A dare notizia delle nuove assunzioni in programma è l’azienda stessa, mediante un recente comunicato. Sono 400 i posti di lavoro che Alstom intende coprire in Italia nel corso del 2023. Tra gli obiettivi dei nuovi inserimenti in programma nelle sedi italiane del Gruppo, vi è la volontà di rafforzare il team con nuovi professionisti per rispondere alla crescente domanda di soluzioni per una mobilità smart e sostenibile.

Il piano assunzionale per l’Italia rientra in un generale programma di incremento del personale che il Gruppo sta portando avanti a livello globale. Alstom ha conseguito, per il quarto anno consecutivo, la certificazione Top Employer. Il riconoscimento ottenuto dall’azienda per il 2023 si estende a ben 22 Paesi del mondo, inclusa l’Italia, rispetto ai 14 Paesi interessati nell’anno precedente. Dunque, il colosso francese dell’industria ferroviaria, specializzato in soluzioni intelligenti per la mobilità, si conferma tra i migliori ambienti di lavoro del mondo e continua a potenziare l’organico globale pianificando nuovi inserimenti in molte sedi aziendali.

I prossimi inserimenti del Gruppo, in arrivo anche sul territorio italiano, coinvolgeranno in particolare i giovani. Oltre il 30% dei nuovi posti di lavoro Alstom da coprire sarà infatti rivolto a neo laureati, partecipanti a programmi di stage internazionali, dottorandi, studenti con doppio titolo di studio e apprendisti.

PROFILI RICHIESTI

Le prossime assunzioni che Alstom realizzerà in Italia saranno rivolte a profili junior e senior, laureati e diplomati. Nel dettaglio, le selezioni interesseranno in buona parte ingegneri, provenienti dalle facoltà di ingegneria elettronica, ingegneria informatica, ingegneria dell’automazione e dei sistemi, ingegneria delle telecomunicazioni, ingegneria meccanica e aerospaziale, ingegneria elettrica e ingegneria gestionale. Ulteriori opportunità di impiego in Alstom coinvolgeranno figure con background accademico in matematica e fisica e risorse provenienti da Istituti Tecnici Superiori elettronici e meccanici della mobilità.

INSERIMENTO E FORMAZIONE DEI NUOVI ASSUNTI

Per garantire l’integrazione del personale e l’efficacia delle assunzioni, Alstom investe molto nella formazione, preparando i neo assunti tramite i programmi interni della Alstom University. La società eroga 21 ore di formazione all’anno ad ogni dipendente, offrendo un catalogo di corsi molto ampio e possibilità di utilizzo di tecnologie all’avanguardia, tra cui piattaforme interattive, metaverso, modelli 3D accessibili da pc e strumenti per la realtà virtuale. Nel 2022, proprio in virtù di tale impegno verso la formazione del personale, e in particolare di tirocinanti ed apprendisti, il Gruppo ha ottenuto i riconoscimenti Happy Trainee in Francia, Canada e Brasile, ed “Happy Apprentice” nel Regno Unito.

IL GRUPPO

Alstom è un Gruppo francese attivo nel settore delle costruzioni ferroviarie e specializzato nello sviluppo e nella commercializzazione di soluzioni per la mobilità sostenibile. Il suo portafoglio prodotti comprende treni ad alta velocità, metropolitane, monorotaia e tram, nonché sistemi integrati, servizi su misura, infrastrutture, soluzioni di segnalamento e soluzioni di mobilità digitale. Nel mondo, Alstom impiega oltre 74 mila lavoratori ed è presente, con più di 250 sedi, in 70 diversi Paesi.

A livello nazionale opera attraverso Alstom Italia, che ha sede centrale a Roma e filiali attive in diverse regioni. Complessivamente, sul territorio italiano, il Gruppo conta 10 siti, più di 35 depositi e oltre 3.500 dipendenti. Nel nostro Paese, l’azienda vanta, in particolare, il centro di competenza di Savigliano (CN), dedicato ai treni ad alta velocità Avelia Pendolino e ai treni regionali Coradia Stream, e il sito di Bologna, dedicato al segnalamento ferroviario e ai sistemi di supervisione del traffico.

CANDIDATURE

Gli interessati alle prossime assunzioni Alstom possono visitare la pagina riservata alle selezioni del personale (Lavora con noi) del Gruppo. Dalla stessa è possibile prendere visione delle offerte di lavoro attive attualmente e candidarsi online, inviando il cv tramite l’apposito form. Nel prossimo periodo, molto probabilmente, la sezione verrà integrata anche con le nuove posizioni da coprire previste dal piano assunzioni 2023 appena annunciato dalla società.

Per conoscere tutte le ricerche in corso in Alstom e alle offerte di lavoro attive in questo periodo, vi invitiamo a leggere questo approfondimento.

Inoltre, potete scoprire altre interessanti opportunità di impiego visitando la nostra pagina dedicata alle aziende che assumono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti