Amazon Jesi (Ancona): 1000 assunzioni con nuovo Centro Distribuzione, avviate le prime selezioni

amazon
Photo Credit: Sundry Photography / Shutterstock
adv

Amazon effettuerà 1000 assunzioni a Jesi, in provincia di Ancona, grazie alla prossima apertura di un nuovo polo logistico.

L’avvio del nuovo centro di distribuzione del noto Gruppo di e-commerce nelle Marche è atteso per il 2025.

Sono già in corso le prime selezioni per il personale da impiegare nella struttura.

Ecco cosa sapere sui nuovi posti di lavoro Amazoni in arrivo a Jesi e come candidarsi per lavorare nel magazzino.

AMAZON ASSUNZIONI PER NUOVO CENTRO DISTRIBUZIONE A JESI

Proseguono nelle Marche i lavori per la costruzione del nuovo magazzino Amazon che aprirà a Jesi, in provincia di Ancona, nella primavera del 2025.

Il nuovo polo logistico, che ha sede nella zona dell’Interporto regionale denominata Coppetella, è l’undicesimo centro di distribuzione dell’azienda in Italia e il quinto nel Centro-Sud. Di grandi dimensioni, con una superficie complessiva di 240 mila mq, il sito che Amazon avvierà a Jesi porterà assunzioni per ben 1000 persone in 3 anni.

Al momento, sono in corso dibattiti per permettere al sito di svilupparsi in maniera sostenibile e per assicurare collegamenti efficaci con la struttura, che rappresenta per il territorio un’interessante opportunità di sviluppo economico e occupazionale.

I posti di lavoro che Amazon creerà a Jesi con il nuovo deposito potranno essere coperti attingendo al bacino di disoccupazione locale. Potranno, inoltre, generare occupazione stabile, grazie alla tendenza di Amazon a proporre contratti di lavoro a tempo indeterminato.

Le ripercussioni positive potranno registrarsi anche a livello di indotto, con la creazione di opportunità lavorative anche presso ditte esterne e fornitori.

LE NUOVE ASSUNZIONI AMAZON A JESI

Le nuove opportunità di lavoro Amazon a Jesi nel nuovo centro logistico potranno interessare diverse figure professionali. Generalmente, Amazon impiega più di 60 ruoli diversi nei centri distribuzione.

Si va dai professionisti dell’approvvigionamento ai responsabili finanziari, dagli specialisti IT ai controllori della qualità, dagli ingegneri ed esperti di robotica, fino ai magazzinieri e operatori addetti alla movimentazione, preparazione e spedizione degli ordini dei clienti.

adv

SELEZIONI APERTE

Amazon ha dato il via alle prime selezioni per il nuovo centro distribuzione di Jesi. Al momento, infatti, ha avviato il reclutamento per il profilo di Responsabile dell’approvvigionamento e delle operazioni del sito (Site Procurement Manager, Site Procurement Operations).

La risorsa verrà inserita nel team di Global Procurement Organization e si occuperà di gestire e realizzare progetti di approvvigionamento strategici per i partner commerciali di Amazon a livello locale, regionale, nazionale ed europeo.

Per candidarsi si richiedono, in particolare, una laurea nel campo degli approvvigionamenti o della catena di fornitura (o in alternativa una significativa esperienza nel settore appalti), e una rilevante esperienza in ambito approvvigionamento.

Inizialmente, il luogo di assunzione sarà la sede aziendale di San Salvo (Chieti), fino all’avvio del magazzino di Jesi (Ancona) che diverrà poi la sede di lavoro del nuovo Responsabile.

Le ulteriori ricerche di personale, come quelle per i magazzinieri Amazon o per altre figure da impiegare nel deposito, saranno probabilmente attivate tra qualche mese, in prossimità dell’apertura del centro distributivo.

CONDIZIONI DI LAVORO

I nuovi assunti per lavorare nel magazzino Amazon che aprirà a Jesi potranno beneficiare delle vantaggiose condizioni lavorative offerte dall’azienda al personale impiegato nella logistica.

Queste comprendono uno stipendio tra i più competitivi del settore. Dal 1° ottobre 2023, infatti, Amazon ha aumentato lo stipendio per magazzinieri, portandolo a 1.764 euro lordi al mese per 14 mensilità.

Inoltre, l’azienda offre al personale anche benefit quali assicurazioni sanitarie e cure mediche private, sconti sugli acquisti su Amazon.it e buoni pasto.

IL NUOVO MAGAZZINO

I lavori di costruzione del centro di distribuzione di Jesi sono portati avanti dalla Techbau, impresa commissionata dallo sviluppatore immobiliare Scannell, che ha già realizzato gran parte del nuovo edificio.

La struttura è articolata su 4 piani e l’investimento stanziato per costruirla ammonta a 180 milioni di euro.

L’hub logistico sarà dotato dell’avanzata tecnologia Amazon Robotics, che porta gli scaffali contenenti i prodotti ordinabili dai clienti alle postazioni di lavoro, supportando i dipendenti nello svolgimento delle loro mansioni.

adv

IL GRUPPO AMAZON

Amazon, ricordiamo, è un’azienda nata negli USA negli anni ’90 ed è specializzata nel settore del commercio elettronico. Fondata dall’imprenditore Jeff Bezos, è quotata in Borsa, al Nasdaq, e opera in tutto il mondo gestendo piattaforme web dedicate alla vendita online di beni e servizi.

In Italia, Amazon è presente dal 2010. Nel nostro Paese gestisce oltre 50 siti logistici e conta circa 18000 dipendenti assunti a tempo indeterminato.

CANDIDATURE

Generalmente Amazon raccoglie le candidature tramite questa pagina riservata alle carriere (Lavora con noi) presente sul sito web aziendale. Da qui, è possibile prendere visione delle posizioni aperte al momento per lavorare in Amazon e candidarsi, inviando il cv tramite l’apposito form online.

Continuando a monitorare la pagina potrete restare informati sull’avvio delle prossime selezioni di Amazon per i nuovi addetti da inserire nel magazzino di Jesi.

Inoltre, per scoprire tutte le ricerche in corso presso il Gruppo al momento potete leggere questo approfondimento su come lavorare in Amazon.

ALTRE RICERCHE DI PERSONALE E AGGIORNAMENTI

Visitate la nostra sezione riservata alle aziende che assumono per non perdere altre opportunità di lavoro.

Per restare sempre aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram per leggere le notizie in anteprima.

Potete continuare a seguirci anche sul nostro canale Whatsapp e sul nostro canale TikTok@ticonsigliounlavoro. Seguiteci inoltre su Google News cliccando su “segui”.

di Clara R.
Redattrice, esperta di lavoro, impiego estero e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *