Ambito Territoriale Conversano: concorsi per 11 assunzioni

concorso, lavoro, concorsi

L’Ambito Territoriale di Conversano, situato in provincia di Bari (Puglia), ha indetto tre concorsi per 11 assunzioni di personale da inserire presso gli uffici dell’ente per l’attuazione delle misure di contrasto alla povertà.

Le selezioni pubbliche sono rivolte a diplomati e laureati e prevedono l’assunzione mediante contratto di lavoro a tempo determinato.

Per presentare la domanda di ammissione c’è tempo fino al 30 Marzo 2022. Vediamo le informazioni utili, come candidarsi e il bando da scaricare.

CONCORSI ASSUNZIONI AMBITO TERRITORIALE CONVERSANO

L’Ambito Territoriale di Conversano ha dunque indetto nuovi concorsi finalizzati al reclutamento delle seguenti unità di personale:

  • n. 7 Assistenti Sociali, categoria D, per lo svolgimento di specifiche attività e funzioni, attinenti al profilo professionale, per il potenziamento della presa in carico e degli interventi sociali e socio sanitari rivolti ai destinatari dei progetti personalizzati;
  • n. 1 Istruttori direttivi amministrativi, categoria D, da destinare al potenziamento dei servizi di segretariato sociale, quale primo filtro e accompagnamento nell’attività di analisi della domanda e degli interventi sociali e socio sanitari dell’Ambito di Conversano;
  • n. 3 Istruttori amministrativi, categoria C, da destinare al potenziamento dei servizi di segretariato sociale per l’attuazione delle misure di contrasto alla povertà.

REQUISITI GENERALI

Per partecipare ai concorsi per le assunzioni presso l’Ambito Territoriale Conversano sono richiesti i requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore ai 18 anni e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • iscrizione nelle liste elettorali del Comune di residenza;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni relative al profilo professionale messo a bando, fatta salva la tutela di portatori di handicap di cui alla Legge 104/92 e s.m.i.;
  • per i concorrenti soggetti all’obbligo di leva: di aver ottemperato alle disposizioni di Legge in materia di reclutamento militare;
  • assenza di condanne penali e non essere destinatario di provvedimenti relativi all’applicazione di misure di prevenzione e di provvedimenti iscritti nel casellario giudiziale;
  • non essere sottoposti a procedimenti penali né essere soggetti a destituzione, dispensa, decadenza o licenziamento da un precedente impiego presso la Pubblica Amministrazione;
  • non trovarsi in alcuna condizione di conflitto di interessi o che comporti il divieto di contrarre con la Pubblica Amministrazione né avere commesso grave negligenza o malafede nell’esecuzione di precedenti prestazioni affidate dal Comune di Conversano e di non aver commesso errore grave nell’esercizio della propria attività professionale;
  • assenza di violazioni gravi, definitivamente accertate, rispetto agli obblighi relativi al pagamento delle imposte e tasse, alle norme in materia di contributi previdenziali ed assistenziali secondo la legislazione italiana o quella dello Stato in cui sono residenti / domiciliati;
  • avere piena disponibilità a svolgere i compiti e le attività oggetto del contratto secondo le modalità stabilite dagli uffici competenti;
  • essere edotto degli obblighi derivanti dal codice di comportamento di cui al D.P.R. n. 62/2013, come recepito e integrato dal Comune di Conversano, reperibile sul sito internet istituzionale dell’Ente, e impegnarsi, in caso di assegnazione dell’incarico, ad osservare il suddetto codice;
  • assicurare nello svolgimento del rapporto di Lavoro, il rispetto della disciplina relativa alla protezione dei dati personali ed in particolare quella del regolamento UE 2016/679 e del Codice in materia di protezione dei dati personali di cui al d.lgs. 196/2003;
  • conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche maggiormente diffuse (elaboratori di testo, fogli di calcolo, browser di navigazione Internet, software di posta elettronica, etc.);
  • conoscenza della lingua italiana e della lingua inglese, ai sensi del D.lgs. n.75/2017.

REQUISITI SPECIFICI

Ai candidati ai concorsi è inoltre richiesto il possesso dei seguenti requisiti specifici:


ASSISTENTI SOCIALI

  • diploma di laurea vecchio ordinamento (DL) in Servizio Sociale conseguito con l’ordinamento di studi vigente prima del DM n° 509/1999, o titolo equipollente, o Lauree Specialistiche e Lauree Magistrali equiparate o in alternativa Laurea Triennale nella classe 6 – Scienze del Servizio Sociale o nella classe L-39 – Servizio Sociale;
  • abilitazione alla Professione di Assistente Sociale specialista con iscrizione all’Albo di riferimento;
  • esperienza documentata di minimo 1 anno, prestata in forma di Lavoro subordinato e/o di Lavoro flessibile, svolta presso una Pubblica Amministrazione o presso soggetti privati nell’ambito dei servizi sociali.

ISTRUTTORI DIRETTIVI AMMINISTRATIVI

  • diploma di laurea vecchio ordinamento in Giurisprudenza o in Economia e Commercio o titolo equipollente, o Lauree Specialistiche e Lauree Magistrali equiparate;
  • esperienza documentata di minimo 1 anno, presso Enti pubblici o privati incaricati di pubblico servizio (mediante affidamento o altre forme disciplinate dalla legge) o presso soggetti Privati nello svolgimento di attività inerenti procedimenti amministrativi, pubblica amministrazione, ambito sociale, gestione e monitoraggio di misure sociali.

ISTRUTTORI AMMINISTRATIVI

  • diploma di maturità;
  • esperienza documentata di minimo 1 anno, presso Enti pubblici o privati incaricati di pubblico servizio (mediante affidamento o altre forme disciplinate dalla legge) o presso soggetti Privati nello svolgimento di attività inerenti procedimenti amministrativi, pubblica amministrazione, ambito sociale, gestione e monitoraggio di misure sociali.

Si specifica inoltre che sui concorsi opera la riserva di posto a favore dei volontari FF.AA.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso valutazione dei titoli ed un colloquio orale. Maggiori dettagli sono reperibili nel bando allegato a fine articolo.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di partecipazione ai concorsi per le assunzioni presso l’Ambito Territoriale di Conversano, redatte sui modelli sotto allegati, devono essere presentate entro il 30 Marzo 2022 a mezzo PEC, all’indirizzo: [email protected]

I candidati che non hanno un indirizzo di posta elettronica certificata sono invitati a leggere in questo articolo la procedura per ottenere un indirizzo PEC in soli 30 minuti.

Alle domande, inoltre, è necessario allegare la seguente documentazione:

  • prospetto riepilogativo dei titoli posseduti e delle esperienze professionali;
  • curriculum formativo e professionale debitamente sottoscritto e datato;
  • copia di un documento d’identità valido;
  • autocertificazione, resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445 del 28.12.2000, con la quale si dichiara che tutte le informazioni inserite nel curriculum corrispondono al vero.

I modelli di domanda sono di seguito riportati:

  • Concorso assistenti sociali DOMANDA (Pdf 192 Kb);
  • Concorso istruttore direttivo amministrativo DOMANDA (Pdf 194 Kb);
  • Concorso istruttore amministrativo DOMANDA (Pdf 182 Kb).

BANDO

Gli interessati sono dunque invitati a scaricare e a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 805 Kb) pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 21 del 15-03-2022.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Tutte le successive comunicazioni sulle procedure concorsuali e le graduatore finali saranno pubblicate sul sito internet del Comune di Conversano all’Albo Pretorio Online, sezione ‘Amministrazione Trasparente’.

COME RESTARE AGGIORNATI

Per restare sempre aggiornati e scoprire in anteprima tutte le novità vi invitiamo a iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram. Per conoscere anche altri concorsi pubblici attivi in Puglia, potete consultare la sezione dedicata.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti