Amplifon: lavoro e stage in Italia

Amplifon

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di lavoro e stage in Italia nel settore biomedicale. Amplifon cerca personale, assunzioni per audioprotesisti, audiometristi, responsabili e tirocinanti.

Amplifon SpA è un’azienda italiana produttrice e distributrice di apparecchi acustici e deve il suo nome ad Algernon Charles Holland Amplifon, che la fondò nel 1950. La società è oggi leader a livello mondiale nel settore dei sistemi uditivi grazie ad una efficace rete di vendita che si coniuga alla natura biomedicale e sanitaria dell’azienda, ed all’offerta di prodotti personalizzati e adattati in base alle esigenze della clientela. Amplifon ha sede principale a Milano e dal 2001 è quotata alla Borsa italiana.

L’azienda è al momento alla ricerca di vari profili per assunzioni in tutta Italia e ha pubblicato nuove offerte di lavoro e stage nella sezione “lavora con noi” del proprio portale. Gli interessati a lavorare nel colosso degli apparecchi acustici possono valutare le posizioni aperte in questo periodo disponibili sul portale Amplifon lovoro.

AMPLIFON LAVORO

AUDIOPROTESITI
Sedi di lavoro: Calabria (Cirò Marina, Reggio Calabria, Catanzaro), Toscana (Lucca, Isola d’Elba, Montecatini Terme, Grosseto), Basilicata (Matera), Marche (Urbino, Macerata, Ascoli Piceno, San Benedetto, Jesi), Campania (Salerno, Benevento), Trentino Alto Adige (Trento, Rovereto, Riva del Garda, Bolzano, Merano), Abruzzo (Pescara, Chieti, Vasto, Ortona), Lazio (Roma, Latina, Velletri, Frascati, Albano, Marino), Emilia Romagna (Bologna, Casalecchio, Modena, Carpi, Forlì, Ravenna, Fiorenzuola, Sassuolo, Correggio), Triveneto (Verona, Venezia, Portogruaro, San Bonifacio e Legnago, Chioggia, Belluno, Gorizia, Trieste, Udine), Liguria (Sanremo, La Spezia), Puglia (Foggia, Matera, Lecce, Taranto), Sicilia (Sciacca, Palermo, Catania, Giarre), Sardegna (Sassari, Cagliari, Alghero), Lombardia (Lodi, Segrate, Pavia, Brescia), Piemonte (Verbania, Novi Ligure, Novara, Biella)
La ricerca è rivolta a laureati in Tecniche Audioprotesiche oppure candidati con titolo equipollente, preferibilmente con pregressa esperienza nel ruolo.

AUDIOMETRISTI
Sede di lavoro: Sardegna
Le risorse selezionate organizzeranno giornate gratuite di prevenzione dei problemi dell’udito. Si richiedono laurea in Tecniche Audiometriche, auto propria, possesso di partita IVA o disponibilità ad aprirla.

RESPONSABILI RELAZIONE CLIENTI
Sedi di lavoro: Imola, Faenza
I candidati ideali sono diplomati, con conoscenza deli principali applicativi informatici e domicilio nelle zone di riferimento, disponibili a lavorare il sabato mattina, preferibilmente iscritti al Centro per l’Impiego da almeno 2 anni e in possesso di pregressa esperienza di front office/gestione pratiche con la clientela. E’ gradita la laurea in Tecniche Audioprotesiche o Audiometriche o titolo equipollente.

STAGE AMPLIFON

STAGE BUSINESS ANALYST
Sede di lavoro: Lombardia
Selezione aperta per candidati con conoscenza avanzata di Excel, buona conoscenza della lingua inglese e capacità analitiche.

STAGE PROGRAM MANAGEMENT CORPORATE
Sedi di lavoro: Lombardia, Piemonte
Richieste laurea in Economia o Ingegneria Gestionale, conoscenza fluente della lingua inglese e familiarità con i principali strumenti informatici.


Amplifon offre anche l’opportunità, agli studenti dei corsi di laurea in Tecniche Audioprotesiche, la possibilità di effettuare tirocini presso i centri acustici dell’azienda diffusi su tutto il territorio nazionale.

COME CANDIDARSI
Gli interessati alle offerte di lavoro e stage in Amplifon e alle future assunzioni possono visitare la pagina dedicata alle carriere e selezioni del gruppo “lavora con noi”, e registrare il curriculum vitae nell’apposito form in risposta agli annunci.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments