All’Antico Vinaio: 50 assunzioni e nuove aperture nel 2022

focaccia, schiacciata

All’Antico Vinaio cerca personale per nuove assunzioni nei punti vendita italiani.

La catena di vinerie fiorentine prevede di inserire 50 dipendenti per ampliare l’organico, anche in vista di nuove aperture in programma nel 2022.

I colloqui di selezione si svolgeranno tra gennaio e febbraio. Ecco cosa sapere sui posti di lavoro All’Antico Vinaio da coprire.

ALL’ANTICO VINAIO ASSUNZIONI 2022

La nota vineria toscana, che propone anche sbriciolone e schiacciate tipiche regionali, ha presentato i piani di crescita per il nuovo anno. In diverse interviste, infatti, Tommaso Mazzanti, dal 2006 alla guida di All’Antico Vinaio, ha annunciato il programma di assunzioni e nuove aperture per il 2022.

In particolare, l’azienda programma di aprire 3 nuovi locali in Italia e di inserire altri 50 collaboratori. I nuovi assunti andranno a rinforzare i team già operativi nelle 7 vinerie del marchio presenti in Lombardia, Toscana e Lazio. Nel dettaglio, i nuovi posti di lavoro All’Antico Vinaio sono disponibili nei punti vendita di Firenze, Roma e Milano, ed anche nel locale situato a Campi Bisenzio, presso il Centro Commerciale I Gigli.

Quanto alle nuove aperture, l’azienda intende avviare 2 punti vendita a Firenze, in Piazza San Marco e in zona Santa Maria Novella. In previsione per il nuovo anno anche l’apertura del primo ristorante All’Antico Vinaio a Los Angeles.

PROFILI RICHIESTI

Le assunzioni All’Antico Vinaio saranno rivolte, probabilmente, a personale da impiegare in cucina, per la preparazione delle celebri schiacciate e degli altri prodotti, in sala, per il servizio alla clientela, e alla cassa. Le nuove risorse andranno ad aggiungersi al personale già impiegato nei ristoranti del brand che, al momento, contano nel complesso più di 100 unità.

MODALITÀ DI RECRUITING

Per reclutare le risorse da assumere l’azienda ha organizzato apposite giornate si selezione. Le selezioni partiranno il 25 gennaio e i colloqui si terranno a Firenze, presso gli uffici aziendali. Il recruiting proseguirà poi il 1° febbraio a Roma e l’8 febbraio a Milano.

AZIENDA

La vineria toscana All’Antico Vinaio nasce, nel 1989, a Firenze. Fondata dalla famiglia Mazzanti, è rinomata per la preparazione e vendita della tipica schiacciata toscana. A partire dal 2006 è guidata da Tommaso Mazzanti. Il marchio, dopo l’avvio del primo locale fiorentino, ha esteso negli anni la sua presenza commerciale e conta oggi diversi negozi attivi in Italia ed anche all’estero. In particolare, i ristoranti All’Antico Vinaio sono presenti a Milano (in via della Lupetta), a Firenze (in Via dei Neri), a Campi Bisenzio (presso I Gigli), a Roma (in via della Rosetta e in Piazza della Maddalena) e a New York, dove il brand vanta una collaborazione con la nota Osteria Otto di Joe Bastianich.

CANDIDATURE

Gli interessati alle prossime assunzioni nei ristoranti All’Antico Vinaio potranno conoscere le modalità per candidarsi e per partecipare alle selezioni seguendo le pagine social dell’azienda. Qui nei prossimi giorni saranno date tutte le informazioni per partecipare alle selezioni. Inoltre, per maggiori informazioni, è possibile consultare anche il sito internet della vineria.

Continuate a seguirci per restare aggiornati e, per conoscere anche altre interessanti opportunità di lavoro, visitare la nostra sezione dedicata alle aziende che assumono.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments