APSS Trento: concorso per Collaboratore Amministrativo, settore Giuridico

concorso, lavoro, amministrazione, scrivere

L’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari (APSS) di Trento (Trentino Alto Adige) ha indetto un concorso per assunzioni nel profilo professionale di Collaboratore Amministrativo, settore Giuridico – Cat. D.

Le domande di ammissione possono essere presentate entro il 6 Luglio 2020. Ecco tutte le informazioni utili.

CONCORSO COLLABORATORE AMMINISTRATIVO APSS TRENTO

L’APSS Trento ha infatti pubblicato un concorso per assunzioni a tempo indeterminato e contestuale selezione pubblica per assunzioni a tempo determinato nei seguenti due indirizzi:

  • indirizzo “Organizzazione e personale”;
  • indirizzo “Prestazioni e contratti”.

Si segnala che per il concorso operano delle riserve, maggiori informazioni nel bando sotto allegato.

REQUISITI

I candidati al concorso APSS Trento per Collaboratore Amministrativo dovranno essere in possesso dei requisiti generici di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’UE o di una delle altre categorie indicate nel bando;
  • età non inferiore agli anni 18 compiuti e non superiore all’età legalmente prevista per il collocamento a riposo nel Servizio Sanitario Nazionale;
  • non essere incorsi, negli ultimi 5 anni precedenti all’assunzione, nella risoluzione del rapporto di lavoro in applicazione dell’articolo 32 quinquies del codice penale;
  • adeguata conoscenza della lingua italiana, rapportata alla posizione professionale da ricoprire;
  • non essere stati, negli ultimi 5 anni precedenti all’assunzione, destituiti o licenziati da una pubblica amministrazione per giustificato motivo soggettivo o per giusta causa;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • immunità da condanne che comportino l’interdizione dai pubblici uffici, perpetua o temporanea;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • assenza destituzione, licenziamento o decadimento dall’impiego per aver conseguito l’assunzione mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile o per lo svolgimento di attività incompatibile con il rapporto di lavoro alle dipendenze della pubblica amministrazione;
  • non essere incorsi, negli ultimi 5 anni precedenti all’assunzione, nella risoluzione del rapporto di lavoro a causa del mancato superamento del periodo di prova nel medesimo profilo professionale;
  • per i cittadini soggetti all’obbligo di leva: essere in posizione regolare nei confronti di tale obbligo;
  • non essere dipendenti a tempo indeterminato dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento nello stesso profilo professionale cui si riferisce la procedura.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno una tra le seguenti lauree:

  • L-14: Scienze dei servizi giuridici;
  • L-16: Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione;
  • L-18: Scienze dell’economia e della gestione aziendale;
  • L-33: Scienze economiche;
  • L-36: Scienze politiche e delle relazioni internazionali;
  • L-40: Sociologia;
  • titoli di studio equiparati.

SELEZIONE

Le prove d’esame del concorso APSS Trento per Collaboratore Amministrativo saranno precedute da una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esame, una scritta, una pratica ed una orale. Ulteriori informazioni in merito alle materie d’esame sono indicate nel bando sotto allegato.

APSS TRENTO

L’Azienda provinciale per i servizi sanitari (APSS) è l’ente strumentale della Provincia autonoma di Trento preposto alla gestione coordinata delle attività sanitarie e sociosanitarie per l’intero territorio provinciale.

Essa garantisce l’erogazione delle prestazioni anche grazie a rapporti contrattuali e convenzionali con alcune strutture ospedaliere e ambulatoriali private, con 52 Residenze Sanitarie Assistenziali e con 758 medici convenzionati. Dato lo speciale regime di autonomia di cui gode la Provincia Autonoma di Trento.

DOMANDA

Per partecipare al concorso APSS Trento per Collaboratore Amministrativo è necessario presentare la domanda esclusivamente online a questa pagina, cliccando sul link relativo al bando al quale si è interessati, entro le ore 12,00 del 6 Luglio 2020.

Alla domanda online dovrà essere allegata la seguente documentazione:
– documento d’identità fronte e retro;
– ricevuta del versamento della tassa pari a € 25,00;
– curriculum vitae, aggiornato e completo;
– altri allegati obbligatori, ad esempio: documentazione medica prevista dall’allegato riserve o dall’allegato preferenze.  

Ogni altro dettaglio in merito all’invio della domanda di ammissione alla selezione pubblica, o alla documentazione da allegare, è riportato nel bando disponibile di seguito.

BANDO

I candidati al concorso APSS Trento per Collaboratore Amministrativo sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 351 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.49 del 26-06-2020.

Tutte le successive comunicazioni in merito all’espletamento delle prove d’esame e alle graduatorie finali saranno rese pubbliche sul sito alla sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso > Concorsi > Concorsi e selezioni nuovi’. Per restare informato iscriviti alla nostra newsletter.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments