Arca Servizi Energetici: 150 assunzioni in Sicilia, Tunisia, Algeria

pannelli solari, fotovoltaico

Assunzioni in vista nel settore della green economy in Sicilia, Tunisia e Algeria.

Saranno creati ben 150 posti di lavoro grazie alla nuova joint venture Arca Servizi Energetici. Ecco tutte le informazioni e cosa sapere.

ARCA SERVIZI ENERGETICI ASSUNZIONI ENTRO IL 2018

La notizia è stata riportata da diversi organi di informazione, attraverso recenti articoli relativi ad una nuova joint venture che opererà nel settore della green economy con due progetti. Si tratta di una iniziativa che creerà occupazione, portando nuovi posti di lavoro in Sicilia, Tunisia e Algeria. Sono ben 150 le assunzioni Arca Servizi Energetici in programma, che saranno effettuate entro un anno dall’entrata in attività della società.

Quest’ultima sarà una start up innovativa, nata per iniziativa della siciliana Arca Energia, e vedrà la collaborazione della Energynet Esco di Modena. Sarà una Esco – Energy Service Company, ovvero una società che fornisce servizi finalizzati a migliorare l’efficienza energetica. E, nell’ottica del risparmio energetico, lancerà due progetti pilota, utilizzando le tecnologie della Solergy Inc, Gruppo americano che sviluppa materiali in uso alla NASA.

LA JOINT VENTURE

La Arca Servizi Energetici avrà sede principale ad Alcamo, in provincia di Trapani. Si occuperà di realizzare impianti ad alta efficienza energetica da fonti rinnovabili, con due progetti pilota che coinvolgeranno la Sicilia, la Tunisia e l’Algeria.

Per quanto riguarda la regione siciliana, l’iniziativa sarà incentrata sui Piani di sostenibilità ambientale ed efficienza energetica dei Comuni (PAES), e vedrà un investimento medio di 800 Euro per abitante, e un calo delle emissioni di Co2 del 20%. La società adotterà la formula del partenariato pubblico privato, pertanto sarà in grado di fornire prestazioni quasi a costo zero per i committenti.

PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI

La realizzazione dei due progetti in programma richiederà l’impiego di numerose unità di personale. Sono 150 i nuovi posti di lavoro Arca Servizi Energetici che saranno creati. Le assunzioni saranno effettuate tra Sicilia, Tunisia e Algeria. Riguarderanno sia profili a carattere tecnico scientifico che altre figure, di tipo amministrativo e impiegatizio.

FIGURE RICERCATE

In parte, le opportunità di lavoro Arca Servizi Energetici saranno rivolte ad ingegneri, per i quali si prevedono 32 assunzioni. Ci saranno poi opportunità di impiego per 5 amministrativi, 6 addetti al call center e impiegati di vario tipo.

CANDIDATURE

Gli interessati alle future assunzioni Arca Servizi Energetici e alle opportunità di lavoro in Sicilia, Tunisia e Algeria dovranno attendere che la nuova società diventi operativa. Non sono ancora note le modalità di raccolta delle candidature, ma cercheremo di tenervi aggiornati. Continuate a seguirci per restare informati.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments