Arezzo: concorso per idraulico

operatore termoidraulico

Interessanti opportunità di lavoro in Toscana.

Il Comune di Arezzo ha indetto una selezione pubblica, per esami, per la copertura di un posto di addetto manutenzione e logistica – idraulico.

La risorsa sarà assunta a tempo pieno e indeterminato in categoria B, posizione economica B3.

Il bando scade il 21 Dicembre 2017.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso Comune Arezzo i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’UE o appartenere ad altre categorie previste dal bando;
– possesso della patente di guida Cat. B;
– età non inferiore agli anni 18;
– godimento dei diritti politici;
– idoneità allo svolgimento delle mansioni connessi al posto a concorso;
– assenza di condanne penali, non avere procedimenti penali pendenti per reati che impediscono la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
– non essere stati licenziati, destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione, o non essere stati dichiarati decaduti per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o nulli comportanti l’interdizione dai pubblici uffici;
– essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva.

Inoltre, è necessario il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
– diploma della scuola dell’obbligo con l’aggiunta di uno dei requisiti specifici indicati nel bando;
– diploma della scuola dell’obbligo e dell’attestato di idraulico rilasciato da una scuola di formazione professionale legalmente riconosciuta e abilitata.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento delle seguenti prove d’esame:

  • prova pratica;
  • una prova orale.

Le prove d’esame verteranno sugli argomenti indicati nel bando.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per idraulico, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 145 Kb), deve essere inoltrata entro il 21 Dicembre 2017 secondo una delle seguente modalità:
– direttamente all’Ufficio protocollo del Comune;
– mediante raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Comune di Arezzo – Ufficio Archivio e Protocollo – Piazza A. Fanfani, 1 – 52100 – Arezzo;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda dovrà essere allegata copia di documento di identità personale.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso del Comune di Arezzo sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 4 Mb), pubblicato per estratto sulla GU n.89 del 21-11-2017.

Per ogni successiva comunicazione sul diario delle prove e graduatorie vi invitiamo a consultare la sezione ‘Strumenti Online / Concorsi e selezioni’ del sito web www.comune.arezzo.it.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments