Arif Puglia: 210 assunzioni per Operai Forestali e Irrigui

Foresta Alberi

Assunzioni stagionali in arrivo in Puglia.

L’Arif ha annunciato un maxi recruiting per 210 posti di lavoro per Operai Forestali e Irrigui. Ecco tutte le informazioni sulle prossime assunzioni Arif Puglia e cosa sapere.

ARIF PUGLIA ASSUNZIONI 2016

A dare la notizia è l’azienda stessa, attraverso un recente comunicato. L’azienda effettuerà nuove assunzioni in Puglia per Operai Forestali e Irrigui.

Sono ben 210 i posti di lavoro Arif da coprire. Si tratta di un incremento dell’organico necessario per coprire le attività di antincendio boschivo e di gestione degli impianti irrigui.

CONDIZIONI DI LAVORO

Le assunzioni Arif saranno effettuate mediante contratti di somministrazione lavoro. Gli incarichi di lavoro si concluderanno entro il giorno 17 settembre per gli Operai Irrigui e 1 ottobre 2016 per i Forestali.

FIGURE RICERCATE

Le opportunità di lavoro in Puglia sono 210 e sono rivolte a coloro che hanno già collaborato con l’Arif nel 2015. Le assunzioni saranno così distribuite, in base a profili professionali e sedi di riferimento:

  • n. 170 posti per Operai Forestali, di cui:
    – n. 40 – province Bari e BAT;
    – n. 5 – provincia di Brindisi;
    – n. 75 – provincia di Foggia;
    – n. 24 – provincia di Lecce;
    – n. 26 – provincia di Taranto;
  • n. 40 posti per Operai Irrigui, di cui:
    – n. 14 – zona Bari Nord;
    – n. 20 – zone di Bari Murgia e Taranto;
    – n. 6 – zone di Bari Sud e Bari Sud Est.

Per tutte le figure sarà data precedenza, ai fini della selezione, ai candidati con maggiore esperienza e con reddito familiare più basso.

L’AZIENDA

Vi ricordiamo che l’Arif è l’Agenzia Regionale per le attività Irrigue e Forestali della Regione Puglia. Si tratta di un ente tecnico operativo costituito nel 2010. Si occupa di interventi per sostenere l’agricoltura e tutelare il patrimonio boschivo. L’Arif è articolata in 3 settori di attività, AIB, Forestale e Irriguo. Il primo si occupa delle attività di antincendio boschivo. Il secondo provvede a gestione e tutela del patrimonio forestale. Il terzo di irrigazione e attività connesse a gestione, salvaguardia e risanamento ambientale e delle acque.

INFORMAZIONI

La raccolta delle candidature e le assunzioni in somministrazione sono state affidate da un’Agenzia per il Lavoro. Gli interessati alle assunzioni in Puglia e alle opportunità di lavoro Arif possono consultare questa pagina per ulteriori dettagli.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments