ARPA Marche: concorso per assistenti amministrativi

segreteria, amministrazione, lavoro, segretaria, concorso

L’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale (ARPA) Marche ha indetto un concorso per assistenti amministrativi.

Prevista l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 2 Assistenti Amministrativi – Categoria C.

La data di scadenza del bando è fissata al 27 Maggio 2021. Di seguito il bando e tutte le informazioni utili per partecipare.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per assistenti amministrativi ARPA Marche i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • avere raggiunto la maggiore età e non avere raggiunto il limite massimo per il collocamento a riposo d’ufficio;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • assenza destituzione dall’impiego, decadenza, dispensa o licenziamento disciplinarmente da una pubblica amministrazione né essere stati dichiarati interdetti dai pubblici uffici.
  • condanne penali: salvo i casi, stabiliti dalla legge, per alcune tipologie di reati che escludono l’ammissibilità all’impiego, l’Agenzia si riserva di valutare, a proprio insindacabile giudizio, l’ammissibilità all’impiego di coloro che abbiano riportato condanna penale;
  • conoscenza della lingua inglese, almeno a livello iniziale e conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado di Istituto Tecnico – Settore Economico.

Si segnala che 1 posto è riservato prioritariamente al personale interno.

SELEZIONE

L’ARPA per il perseguimento di obiettivi di celerità, economicità ed efficacia, qualora pervengano oltre 80 domande, può subordinare l’ammissione alle prove concorsuali al superamento di una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di due prove d’esame – una scritta ed una orale – vertenti sugli argomenti indicati nel bando.

ARPA MARCHE

Istituita con Legge Regionale n.60 del 2 settembre 1997, l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale delle Marche (ARPAM) nasce come Ente di diritto pubblico, dotato di autonomia tecnico-giuridica, amministrativa e contabile, con sede ad Ancona.

Essa svolge le attività tecnico-scientifiche connesse all’esercizio delle funzioni di interesse regionale ai fini della elaborazione di programmi di intervento per la prevenzione, controllo e vigilanza in materia di igiene e salvaguardia dell’ambiente e di verifica della salubrità degli ambienti di vita.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per assistenti amministrativi ARPA Marche dovrà essere presentata, entro il 27 Maggio 2021, esclusivamente mediante procedura online accessibile da questa pagina.


Alla domanda di partecipazione sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia della domanda scansionata e firmata;
– documento di riconoscimento in corso di validità;
– ricevuta di pagamento del contributo di partecipazione al concorso pari a € 10,00.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per assistenti amministrativi ARPA Marche sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 418 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.33 del 27-04-2021.

Ulteriori comunicazioni sulle graduatorie finali e sulle prove d’esame saranno disponibili sul sito internet dell’Agenzia alla sezione ‘Amministrazione trasparente > Bandi di concorso’.

Per restare aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter e visitate la nostra pagina per conoscere altri concorsi aperti nelle Marche.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments