ARPA Sardegna: concorso per ingegneri

L’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale (ARPA) Sardegna ha indetto un concorso per ingegneri.

È prevista, infatti, l’assunzione a tempo determinato (12 mesi rinnovabili) e pieno di 6 collaboratori tecnici professionali – ingegneri ambientali o idraulici – Categoria D.

La data di scadenza del bando è fissata al 15 Luglio 2021. Ecco il bando e tutte le informazioni utili per partecipare.

REQUISITI GENERICI

Possono partecipare al concorso per ingegneri ARPA Sardegna i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea o di altre categorie previste dal bando;
  • godimento dei diritti politici;
  • idoneità fisica alla mansione;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
  • assenza provvedimenti di dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • non essere incorsi della destituzione o nella dispensa da precedente impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • assenza provvedimenti di interdizione dai pubblici uffici;
  • diploma di laurea secondo il vecchio ordinamento o laurea specialistica o laurea magistrale in ingegneria per l’ambiente e il territorio o in ingegneria civile, indirizzo idraulica;
  • abilitazione professionale;
  • patente di guida di categoria B;
  • età non superiore ai limiti previsti dalla vigente legislazione per il mantenimento in servizio.

Si segnala, inoltre, che sul concorso opera la riserva a favore dei volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli e il superamento di una prova orale. Per conoscere le materie oggetto della prova d’esame si rimanda alla lettura del bando disponibile a fine articolo.

ARPAS

L’Arpas è un’Agenzia regionale che opera per la promozione dello sviluppo sostenibile e per la tutela e quindi il miglioramento della qualità degli ecosistemi naturali e antropizzati. L’Agenzia esercita, ad esempio, funzioni di controllo delle fonti di pressioni ambientali determinate dalle attività umane che, prelevando risorse ed interagendo con l’ambiente circostante, producono degli impatti sull’ambiente (scarichi, emissioni, rifiuti, sfruttamento del suolo, radiazioni, ecc.).

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per ingegneri ARPA Sardegna dovrà essere redatta secondo il seguente MODELLO (Doc 47 Kb) e presentata all’ARPAS – Direzione Generale – Via Contivecchi, 7- 09122 – Cagliari (CA) entro il 15 Luglio 2021 tramite una delle seguenti modalità:

  • spedizione a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
  • invio attraverso la propria posta elettronica certificata (PEC) alla casella di posta elettronica
    certificata dell’ARPAS: [email protected]

Alla domanda di partecipazione sarà necessario allegare la seguente documentazione:

  • copia fotostatica di un documento di identità in corso di validità;
  • curriculum formativo e professionale redatto secondo il seguente MODELLO (Doc 51 Kb).

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per ingegneri ARPA Sardegna sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 580 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n.47 del 15-06-2021.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Tutte le successive comunicazioni relative ai diari delle prove d’esame e alle graduatorie saranno rese note sul sito internet dell’Agenzia alla sezione ‘Concorsi e selezioni’.

Iscrivetevi alla newsletter gratuita per restare sempre aggiornati e al canale Telegram per ricevere le notizie in anteprima. Per scoprire anche gli altri concorsi pubblici in Sardegna, visitate la nostra pagina.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments