ARPAT: concorso per 9 assunzioni, tempo indeterminato

Laboratorio Chimica S

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato in Toscana.

L’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Toscana (ARPAT) di Firenze ha indetto un concorso pubblico per l’assunzione di 9 Collaboratori Tecnici Professionali ad indirizzo Chimico – Cat D.

Sarà possibile candidarsi al bando fino al giorno 3 Ottobre 2019.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso dell’ARPAT i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;  
– conoscenza della lingua italiana;
– posizione regolare nei confronti del servizio militare (per i soggetti nati entro il 1985);
– età non inferiore agli anni 18. E’ abolito il limite massimo di età, tuttavia è necessario non aver raggiunto l’età pensionabile;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione, oppure licenziati a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo;
– laurea oppure Diploma di laurea oppure Laurea Specialistica o Laurea Magistrale in Chimica o Chimica e tecnologie farmaceutiche e titoli equipollenti e/o equiparati ai sensi di legge;
– abilitazione alla professione di chimico.

Si segnala che 2 posti a concorso sono riservati prioritariamente a volontari delle FF.AA.

SELEZIONE

Nel caso in cui il numero delle domande di partecipazione risulti eccessivo da un punto di vista organizzativo l’Amministrazione si riserva la facoltà di far precedere le prove di esame da una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento di tre prove d’esameuna scritta, una pratica ed una orale – sui seguenti argomenti:
– preparazione ed analisi di matrici ambientali: acque, aria, suolo;
– requisiti e modalità di gestione dei metodi di prova e tenuta sotto controllo statistico dei metodi di prova e misura ai sensi della UNI EN ISO IEC 17025;
– verifica dei requisiti di conoscenza delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese.

ARPAT

Istituita con Legge regionale n. 66/1995 garantisce, attraverso le proprie Strutture dislocate in tutto il territorio regionale, l’attuazione degli indirizzi regionali nel campo della prevenzione e tutela ambientale operando secondo quanto previsto nella Carta dei servizi e delle attività di ARPAT.

L’Agenzia, infatti, effettua il monitoraggio dello stato dell’ambiente, svolge accertamenti sulle fonti di inquinamento e gli impatti che ne derivano, occupandosi dell’individuazione e della prevenzione di fattori di rischio per la salute dell’ambiente e dell’uomo.

DOMANDA

Le domande di ammissione al concorso per 9 assunzioni, redatte secondo il seguente MODELLO (Doc 67 Kb), dovranno essere presentate al Direttore Generale di ARPAT – Settore Gestione delle risorse umane – Via N. Porpora, 22 – 50144 – Firenze (FI), entro il giorno 3 Ottobre 2019 secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo del servizio postale con raccomandata con ricevuta di ritorno;
– a mezzo posta certificata (solo da casella di posta certificata), da inviare all’indirizzo: [email protected]


Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia della documentazione attestante i Requisiti di ammissione (ad eccezione della cittadinanza di stato membro della U.E.);
– copia di un documento di identità in corso di validità;
– quietanza del versamento del contributo di partecipazione di Euro 10,00;
– elenco in carta semplice dei documenti presentati.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per 9 assunzioni ARPAT sono invitati a scaricare e leggere con attenzione il BANDO (Pdf 242 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.70 del 03-09-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito www.arpat.toscana.it nella sezione ‘Lavora con noi > Concorsi e procedure selettive > Bandi aperti’.





© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments