ARSIAL: concorsi per 4 assunzioni di esperti

agea, ambiente, agricoltura

Nuove opportunità di lavoro nel Lazio grazie ai concorsi indetti dall’Agenzia regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura (ARSIAL) e finalizzati a nuove assunzioni presso le sedi di Roma e Viterbo.

Sono stati pubblicati, infatti, 4 bandi di concorso per altrettanti esperti con inserimento a tempo determinato. La selezione è rivolta a laureati.

Le domande di ammissione devono essere presentate entro il 14 luglio 2022. Ecco i bandi da scaricare e tutte le informazioni utili per candidarsi.

CONCORSI PER ASSUNZIONI ARSIAL, BANDI

Sono stati indetti, dunque, quattro concorsi volti a 4 assunzioni a tempo determinato e pieno presso l’ARSIAL, della durata di un anno (eventualmente rinnovabili), nei seguenti profili professionali in categoria D/D1:


  • n. 1 Esperto in Scienze Agrarie per la sede di Roma;
    BANDO (PDF 482 kb) e DOMANDA (doc 87 kb)

  • n. 1 Esperto in Scienze Agrarie per la sede di Viterbo;
    BANDO (PDF 643 kb) e DOMANDA (doc 87 kb)

  • n. 1 Esperto in Storia dell’Agricoltura per la sede di Roma;
    BANDO (PDF 297 kb) e DOMANDA (doc 86 kb)

  • n. 1 Esperto Zootecnico per la sede di Roma;
    BANDO (PDF 687 kb) e DOMANDA (doc 86 kb)

Gli interessati ai concorsi sono invitati a leggere con attenzione i bandi pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 47 del 14-06-2022.

REQUISITI GENERICI

I concorsi per le assunzioni presso l’Agenzia regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura richiedono il possesso dei seguenti requisiti generici:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea;
  • idoneità fisica all’impiego al quale si riferisce il concorso;
  • godimento dei diritti civili e politici nello Stato di appartenenza o provenienza;
  • non aver riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso, per reati che comportano la destituzione o la sospensione dai pubblici uffici;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (per il soli candidati soggetti a tale obbligo);
  • non essere stati destituiti o dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione o dichiarati decaduti da altro impiego statale.

REQUISITI SPECIFICI

Sulla base della posizione da ricoprire, si richiedono inoltre i requisiti specifici di seguito indicati:


ESPERTI SCIENZE AGRARIE

  • Diploma di Laurea vecchio ordinamento o Laurea Specialistica in Scienze e Tecnologie Agrarie o Laurea Magistrale equivalente (LM-69) o lauree equipollenti;
  • esperienza pluriennale maturata presso pubbliche amministrazioni, enti privati e enti di ricerca attivi sulle materie oggetto dell’incarico.

ESPERTO SCIENZE DELL’AGRICOLTURA

  • Diploma di Laurea vecchio ordinamento o Laurea Specialistica o Laurea Magistrale a indirizzo agrario e/o storico-umanistico;
  • requisiti preferenziali: specializzazione post-laurea in materia di storia dell’agricoltura, almeno annuale, conseguita presso istituzioni universitarie; esperienza pluriennale nella ricerca storica in ambito agrario, con particolare riguardo alle risorse della biodiversità agraria animale e/o vegetale, maturata presso pubbliche amministrazioni, associazioni ed enti di ricerca, attivi sulle materie oggetto dell’incarico; schedatura, riordino e gestione di fondi archivistici mediante software dedicati; raccolta, studio ed elaborazione dei dati e delle informazioni di interesse.

ESPERTO ZOOTECNICO

  • Diploma di Laurea vecchio ordinamento o Laurea Specialistica o Laurea Magistrale in Scienze zootecniche e tecnologie animali o Scienze e tecnologie agrarie o lauree equipollenti;
  • esperienza pluriennale maturata presso pubbliche amministrazioni, enti privati e enti di ricerca attivi sulle materie oggetto dell’incarico.

ARSIAL

L’Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura (ARSIAL) ha il compito di promuovere lo sviluppo e l’innovazione del sistema agricolo e agrario industriale della Regione Lazio. ARSIAL è strumento di raccordo tra il sistema produttive e il mondo della ricerca e svolge anche funzioni di vigilanza sulle produzioni di qualità regolamentata.

SELEZIONE

Le selezioni relative ai concorsi di ARSIAL si svolgeranno attraverso la valutazione dei titoli (voto di laurea, specializzazione post-laurea e documentata esperienza) e un colloquio.

Gli argomenti sui quali verterà la prova orale sono riportati nei bandi di concorso, sopra allegati.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Le domande di ammissione ai concorsi per le assunzioni di ARSIAL devono essere redatte esclusivamente attraverso i moduli sopra allegati, da inviare entro il 14 luglio 2022, attraverso PEC all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda di partecipazione è necessario allegare la copia del documento di identità e un curriculum vitae in formato europeo, datato e sottoscritto.

Tutte le ulteriori indicazioni sulla compilazione e invio delle domande di ammissione ai concorsi pubblici sono riportate nei bandi allegati a inizio pagina.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni, inerenti le procedure selettive e le graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet di ARSIAL, sezione ‘amministrazione trasparente > bandi di concorso’.

ALTRI CONCORSI PUBBLICI

Per scoprire anche gli altri concorsi pubblici attivi in Italia vi invitiamo a visitare la nostra pagina dedicata. Inoltre, potrete restare sempre aggiornati, iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti