ASL di Avellino: concorso per 6 assunzioni

lavoro assunzioni

Nuove opportunità di lavoro nel settore sanitario in Campania, con il concorso finalizzato a nuove assunzioni indetto dall’Azienda Sanitaria Locale (ASL) di Avellino.

È prevista, infatti, la selezione di 6 risorse – categoria D – in vari profili professionali per posti di lavoro a tempo indeterminato.

Sarà possibile candidarsi entro il trentesimo giorno successivo a quello della data di pubblicazione dell’estratto del bando nella Gazzetta Ufficiale. Ecco il bando da scaricare e come partecipare alla procedura selettiva.

CONCORSO ASSUNZIONI ASL AVELLINO

L’ASL di Avellino ha pubblicato, quindi, un concorso volto a 6 assunzioni delle seguenti figure professionali:

  • n. 1 posto di Collaboratore Tecnico Professionale – Ingegnere Gestionale;
  • n. 2 posti di Collaboratore Tecnico Professionale – Settore Informatico;
  • n. 1 posto di Collaboratore Tecnico Professionale – Specialista nei rapporti con i media, Giornalista Pubblico (Addetto Stampa);
  • n. 2 posti di Collaboratore Amministrativo Professionale – Settore Legale.

REQUISITI GENERALI

I candidati al concorso dell’ASL di Avellino per assunzioni devono possedere i requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea;
  • idoneità fisica;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che impediscano la costituzione di rapporti di pubblico impiego, ai sensi delle vigenti disposizioni;
  • essere in regola con il pagamento dei diritti di segreteria quale contributo per la copertura delle spese della procedura concorsuale;
  • conoscenza informatica di base e conoscenza della lingua inglese.

REQUISITI SPECIFICI

Sono, inoltre, richiesti i seguenti requisiti specifici, a seconda del profilo professionale per il quale ci si intende candidare:


INGEGNERE GESTIONALE

– diploma di laurea in Ingegneria Gestionale o laurea specialistica in Ingegneria Gestionale (34/S) o laurea magistrale in Ingegneria Gestionale (LM-31);
abilitazione professionale.


SETTORE INFORMATICO

– diploma di laurea in Ingegneria Informatica o laurea specialistica in Ingegneria Informatica (35/S) o laurea magistrale in Ingegneria Informatica (LM-32);
– o diploma di laurea in Informatica o laurea specialistica (23/S, 100/S) o laurea magistrale (LM-18, LM-66, LM-91) equiparate;
abilitazione professionale, ove prevista.


GIORNALISTA PUBBLICO – ADDETTO STAMPA

– diploma di laurea in Scienze della Comunicazione o in Sociologia o laurea specialistica (13/S, 59/S, 67/S, 100/S, 101/S, 89/S,49/S) o laurea magistrale (LM-19, LM-59, LM-91, LM-92, LM-93, LM-88) equiparate al diploma di laurea;
iscrizione all’albo nazionale dei giornalisti professionisti o dei pubblicisti.


SETTORE LEGALE

– diploma di laurea in giurisprudenza o laurea specialistica (22/S, 102/S) o laurea magistrale (LMG/01) equiparate al diploma di laurea;
abilitazione professionale.


Si segnala, infine, che è prevista la riserva a favore dei volontari delle Forze Armate di 1 posto di Collaboratore Tecnico Professionale – Settore Informatico e di 1 posto di Collaboratore Amministrativo Professionale – Settore Legale.

SELEZIONE

Nel caso di un elevato numero di domande di partecipazione, l’ASL di Avellino si riserva di indire una preselezione.

I candidati saranno selezionati sulla base della valutazione dei titoli e anche del superamento di una prova d’esame scritta.

Per maggiori informazioni si invita alla lettura del bando allegato a fine articolo.

ASL AVELLINO

L’Azienda Sanitaria Locale di Avellino conta 6 distretti sanitari, il dipartimento della prevenzione e il dipartimento della salute mentale e delle dipendenze ed inoltre assicura l’assistenza ai cittadini tramite due presidi ospedalieri: il Sant’Ottone Frangipane di Ariano Irpino e il Gabriele Crisculi di S. Angelo dei Lombardi.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

Le domande di ammissione al concorso dell’ASL di Avellino per assunzioni dovranno essere presentate esclusivamente con procedura telematica a questa pagina entro il trentesimo giorno successivo a quello della data di pubblicazione dell’estratto del bando nella Gazzetta Ufficiale. Nel caso in cui detto giorno sia festivo, il termine è prorogato al primo giorno successivo non festivo.

Si segnala che i candidati devono allegare alla domanda la copia della ricevuta che attesti
l’avvenuto versamento di € 10,00.

Per conoscere gli altri documenti da allegare e per ulteriori dettagli sulla modalità di compilazione della domanda, rimandiamo alla lettura del bando scaricabile di seguito.

BANDO

Gli interessati al concorso sono dunque invitati a leggere attentamente e a scaricare il BANDO (Pdf 85 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 82 del 15-10-2021.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni relative all’eventuale preselezione e ai diari delle prove d’esame saranno rese note attraverso pubblicazione sul sito web dell’Azienda, nella sezione ‘Albo pretorio on line > Concorsi e avvisi’.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per conoscere gli altri concorsi pubblici per laureati attivi in Italia, vi invitiamo a consultare la nostra pagina. Inoltre, iscrivendovi gratis alla nostra newsletter e al canale Telegram, resterete sempre aggiornati su tutte le novità.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments