ASL Città di Torino: concorso per 21 Assistenti Amministrativi

impiegati, amministrativi, ospedale

L’Azienda Sanitaria Locale (ASL) Città di Torino (Piemonte) ha indetto un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di 21 Assistenti Amministrativi – Cat. C.

La selezione è rivolta a persone Diplomate.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 24 Settembre 2020. Di seguito il bando e tutte le informazioni per candidarsi.

CONCORSO ASSISTENTI AMMINISTRATIVI ASL CITTA’ DI TORINO

L’ASL Città di Torino ha infatti indetto un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di Assistenti Amministrativi che saranno così assegnati:

  • n.3 posti presso l’ASL Città di Torino, di cui 1 posto riservato al personale dipendente;
  • n.3 posti presso AO Ordine Mauriziano di Torino, di cui 1 posto riservato al personale dipendente;
  • n.3 posti presso AOU Città della Salute e della Scienza di Torino, di cui 1 posto riservato al personale dipendente;
  • n.3 posti presso AOU San Luigi Gonzaga di Orbassano, di cui 1 posto riservato al personale dipendente;
  • n.3 posti presso ASL TO 3 Collegno e Pinerolo, di cui 1 posto riservato al personale dipendente;
  • n.3 posti presso ASL TO 4, di cui 1 posto riservato al personale dipendente;
  • n.3 posti presso ASL TO 5, di cui 1 posto riservato al personale dipendente.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per Assistenti Amministrativi ASL Città di Torino i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei paesi dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado (diploma di maturità abilitante all’iscrizione a corsi di laurea);
  • versamento di un contributo di 10,00 euro (in nessun caso rimborsabile) per la partecipazione alle spese di espletamento della procedura concorsuale;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
  • assenza dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

SELEZIONE

Al fine di garantire una gestione rapida del concorso, in caso di ricezione di un numero di domande superiore a 3.500, è prevista eventualmente una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame – una scritta, una pratica ed una orale – vertenti su argomenti indicati nel bando scaricabile a fine articolo.

ASL CITTA’ DI TORINO

Costituita il 1° gennaio 2017, l’Azienda Sanitaria Locale “Città di Torino” è la risultante dell’accorpamento delle ASL TO1 e ASL TO2. Spettano al Direttore Generale, nominato dalla Giunta Regionale, tutti i poteri di gestione, nonché la rappresentanza legale dell’Azienda e la direzione strategica

L’Azienda ha come principale obiettivo omogeneizzare e potenziare l’assistenza territoriale attraverso lo sviluppo di politiche di prevenzione e promozione della salute.

DOMANDA

I candidati al concorso per Assistenti Amministrativi ASL Città di Torino dovranno presentare la domanda esclusivamente online alla seguente pagina entro il 24 Settembre 2020.

Alla domanda online sarà necessario allegare la ricevuta del versamento del contributo di partecipazione di 10 Euro.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Assistenti Amministrativi ASL Città di Torino sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 6.218 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.66 del 25-08-2020.

Le prossime comunicazioni inerenti le prove d’esame o graduatorie saranno pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito dell’Azienda nella sezione ‘Concorsi pubblici’. Per restare informato iscriviti alla nostra newsletter. Per scoprire altre selezioni simili consulta la sezione dedicata ai concorsi per diplomati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments