ASL Matera: concorso per Educatori Professionali

educatore infanzia

Interessanti opportunità di lavoro pubblico in Basilicata.

L’Azienda Sanitaria Locale di Matera ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo indeterminato di due educatori professionali – Cat. D.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al giorno 8 Febbraio 2018.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso ASL Matera i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’UE oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– idoneità alla mansione specifica;
laurea triennale in Educazione Professionale in ambito sanitario (classe: Lauree delle professioni sanitarie della riabilitazione – SNT/2) ai sensi del Decreto Ministeriale del 2.4.2001 oppure diploma universitario di Educatore Professionale ai sensi del Decreto Ministeriale n. 520 dell’8.10.1998 o titolo equipollente;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo o destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, oppure licenziati dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo (1° settembre 1995);
– età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalla vigente normativa per il collocamento a riposo obbligatorio.

SELEZIONE

In presenza di un numero di candidati ammessi al concorso superiore a 200, l’Azienda farà precedere le prove d’esame da una prova preselettiva.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso il superamento delle seguenti prove d’esame:

  • prova scritta: svolgimento di un tema o soluzione di quesiti a risposta sintetica su argomenti connessi alla figura dell’educatore professionale, con riferimento allo specifico ruolo dallo stesso ricoperto nell’ambito dell’organizzazione sanitaria;
  • prova pratica: esecuzione di tecniche specifiche o predisposizione di atti connessi alla figura dell’educatore professionale, al fine di accertare le modalità di svolgimento delle attività di pertinenza;
  • prova orale: oltre che sugli argomenti della prova scritta, verterà anche su argomenti di legislazione sanitaria nazionale e regionale, di organizzazione delle aziende sanitarie e sulla disciplina del rapporto di lavoro nel servizio sanitario nazionale. La prova orale comprenderà anche la verifica della conoscenza di elementi di informatica e di una lingua straniera, almeno a livello iniziale, a scelta tra l’inglese ed il francese.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per educatori professionali, redatta secondo il modello in allegato al bando, deve essere inoltrata entro il giorno 8 Febbraio 2018 secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Locale di Matera – via Montescaglioso – 75100 – Matera;
– direttamente a mano all’ufficio protocollo negli orari di apertura al pubblico;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– copia del documento di identità;
– ricevuta del versamento della tassa di concorso di € 10,00;
– curriculum formativo e professionale, redatto in carta semplice, datato e firmato.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso dell’ASL di Matera per Educatori professionali sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 132 Kb), pubblicato per estratto sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.3 del 09-01-2018.

Le successive comunicazioni inerenti il diario delle prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il portale dell’ente sanitario www.asmbasilicata.it, nella sezione ‘Concorsi / Bandi di concorso attivi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments