ASL Rieti: concorsi per Collaboratori Sanitari

personale sanitario

Nuove opportunità nella sanità pubblica nel Lazio con i concorsi dell’ASL (Rieti) per Collaboratori Sanitari.

E’ prevista l’assunzione di due risorse in vari profili professionali. Le selezioni sono rivolte a laureati.

Per inviare la propria candidatura c’è tempo fino al 17 Dicembre 2020. Ecco i bandi e come candidarsi.

CONCORSI COLLABORATORI SANITARI ASL RIETI

L’Azienda Sanitaria Locale di Rieti ha indetto due concorsi pubblici finalizzati all’assunzione a tempo indeterminato di collaboratori sanitari.

I posti a concorso sono cosi suddivisi:

  • n.1 posto per collaboratore professionale sanitario Ortottista;
  • n. 1 posto per collaboratore professionale sanitario Terapista Occupazionale.

REQUISITI GENERALI

I candidati ai concorsi indetti dall’ASL di Rieti per collaboratori sanitari devono essere in possesso dei requisiti generali di seguito elencati:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore ad anni 18;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica all’impiego ed alle mansioni proprie del profilo professionale oggetto di selezione;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;
  • essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e del servizio militare.

REQUISITI SPECIFICI

E’ richiesto inoltre il possesso dei seguenti requisiti specifici:

COLLABORATORE SANITARIO ORTOTTISTA

  • o Laurea in Ortottica ed assistenza in oftalmologia – Classe L/SNT2 Professioni Sanitarie della Riabilitazione;
  • o Diploma universitario di ortottista-assistente in oftalmologia, conseguito ai sensi del DL 30/12/1992, n. 502, e successive modificazioni – Classe L/SNT2 – Professioni Sanitarie della Riabilitazione;
  • o Diploma o attestato conseguito in base al precedente ordinamento, riconosciuto equipollente al Diploma Universitario ai fini dell’esercizio professionale e dell’accesso ai pubblici uffici.
  • Iscrizione all’albo professionale.

COLLABORATORE SANITARIO TERAPISTA OCCUPAZIONALE

  • o Laurea in Terapia Occupazionale – Classe L/SNT2 Professioni Sanitarie della Riabilitazione;
  • o Diploma universitario di Terapista Occupazionale, conseguito ai sensi del DL 30/12/1992, n. 502, e successive modificazioni – Classe L/SNT2 – Professioni Sanitarie della Riabilitazione;
  • o Diploma o attestato conseguito in base al precedente ordinamento, riconosciuto equipollente ai sensi al Diploma Universitario;
  • Iscrizione all’albo professionale.

SELEZIONI

Nel caso in cui dovessero pervenire domande di partecipazione in numero superiore a 500 per ciascun concorso, i candidati saranno sottoposti ad una prova preselettiva.

I candidati saranno selezionati in base alla valutazione dei titoli e all’espletamento di tre prove d’esame: una prova scritta, una prova pratica ed una prova orale.

Per maggiori dettagli sulla procedura selettiva e le materie d’esame, si rimanda alla lettura dei bandi a fine articolo. 

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

Le domande di ammissione ai concorsi devono essere inoltrate entro il 17 Dicembre 2020 mediante apposita procedura telematica raggiungibile a questa pagina.

Alle domande i candidati dovranno allegare la ricevuta del versamento di € 10,00 per tasse concorsuali.

BANDI

Gli interessati sono invitati a scaricare e leggere attentamente i bandi sotto allegati, pubblicati per estratto sulla GU n. 90 del 17-11-2020:

– Collaboratore Sanitario Ortottista: BANDO (Pdf135 Kb)
– Collaboratore Sanitario Terapista Occupazionale: BANDO (Pdf 200 Kb)

Le successive comunicazioni saranno comunicate sul sito dell’ASL di Rieti alla sezione ‘Albo Pretorio > Bandi e concorsi’.

Per conoscere altri concorsi attivi nella regione Lazio visitate la nostra pagina ed iscrivetevi alla newsletter per restare sempre aggiornati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments