ASL Roma: concorso per 15 Operatori Socio Sanitari

mani oss ospedale sanitario

Indetto un concorso per nuove assunzioni a tempo indeterminato nella Sanità nel Lazio.

L’Azienda Sanitaria Locale Roma 5 ha riaperto un bando di selezione per la copertura di 15 posti di lavoro per Operatori Socio Sanitari

Per partecipare al concorso ASL Roma c’è tempo fino al 27 aprile 2017.

ASL ROMA CONCORSO PER OSS

E’ stato riaperto, infatti, il concorso indetto dall’Azienda Sanitaria Locale Roma 5 – Tivoli per il reclutamento per OSS, pubblicato sul Bollettino Ufficiale della regione Lazio n. 86 del 27.10.2016 e sulla Gazzetta Ufficiale n. 91 del 18.11.2016.

Il bando ASL Roma è finalizzato, in particolare, alla copertura di 15 posti di lavoro a tempo indeterminato, nel profilo professionale di Operatore Socio Sanitario, categoria Bs. La selezione pubblica sarà espletata per titoli ed esami. E’ prevista una riserva di n. 2 posti per l’Azienda Sanitaria Locale di Viterbo.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per OSS tutti i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’UE, o di altri Paesi purché in possesso dei requisiti di cui all’art. 38 D. Lgs. 165/2001 e s.m.i.;
– idoneità fisica specifica incondizionata alle mansioni della posizione funzionale a concorso;
– non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
attestato di Operatore Socio Sanitario – OSS.

SELEZIONE

La procedura selettiva prevede l’espletamento delle seguenti prove:

– eventuale prova preselettiva, da stabilire in base al numero delle istanze, mediante la somministrazione di quiz a risposta chiusa;

prova pratica, consistente nella esecuzione di tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale richiesta, eventualmente anche mediante la compilazione di un questionario a risposte sintetiche sui seguenti argomenti:
• elementi di etica e deontologia;
• elementi di igiene ambientale e comfort domestico-alberghiero;
• elementi di assistenza alla persona nelle cure igieniche, nella mobilizzazione e nell’alimentazione;
• elementi di primo soccorso;
• elementi di metodologia del lavoro;
• elementi di legislazione socio-sanitaria e di organizzazione dei servizi;
• competenza relative all’area igienico-sanitaria e tecnico-operativa, con particolare riferimento alle conoscenze necessarie per soddisfare i bisogni primari della persona: anziana, portatrice di handicap e con disturbi mentali);

prova orale, che verterà sugli argomenti trattati nell’esame pratico, sulle conoscenze in ambito psicologico, sociale e logistico, e necessarie per svolgere l’attività lavorativa nel contesto di riferimento per la figura dell’OSS, e comprenderà anche l’accertamento della conoscenza delle più diffuse applicazioni informatiche e della conoscenza di una lingua straniera a scelta tra Inglese, Francese e Tedesco.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso ASL Roma, redatta secondo l’apposito schema allegato al bando e completa della documentazione richiesta dallo stesso, deve essere presentata, entro il 27 aprile 2017 (nuova scadenza del bando), in una delle seguenti modalità:

– spedita a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, all’Azienda Sanitaria Locale Roma 5 – Via Acquaregna 1 / 15 – CAP 00019 Tivoli;

– inviata tramite PEC, all’indirizzo di posta elettronica certificata [email protected]

Chi ha già presentato la domanda di partecipazione entro i precedenti termini di scadenza previsti (con riferimento al bando pubblicato sul BUR Lazio n. 86 del 27.10.2016 e sulla GU n. 91 del 18.11.2016) non deve ripresentarla, in quanto resta valida, ma può, entro i nuovi termini di scadenza del bando, integrarla con eventuali titoli acquisiti successivamente.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Operatori Socio Sanitari dell’ASL Roma sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 704Kb) relativo al concorso per Operatori Socio Sanitari indetto dall’ASL Roma 5 – Tivoli.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments