ASL Taranto: concorso per 76 Ostetriche

Ostetrica Ospedale Bambini S

Nuove opportunità di lavoro in ambito sanitario in Puglia.

L’ASL Taranto ha indetto un concorso pubblico per la copertura di 76 posti di CPS – Collaboratore Professionale Sanitario Ostetrico / Ostetrica.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 10 Ottobre 2016.

CONCORSO OSTRICHE TARANTO

L’Azienda Sanitaria Locale di Taranto ha pubblicato un bando rivolto a ostetriche ed ostetrici per la copertura di 76 posti. Si precisa che il 50% dei posti a concorso sono riservati a personale in servizio. Per tutti i dettagli vi rimandiamo alla lettura del bando.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso ostetriche i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– i cittadini comunitari e non, nel rispetto delle disposizioni di cui agli art.38 del D.Lgs165/2001e22,comma 2 del D. Lgs 251/2007;
– idoneità fisica all’impiego;
– assenza di condanne per reati che impediscono, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni per aver conseguito l’impiego stesso mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

Inoltre, è necessario il possesso dei seguenti requisiti specifici:
laurea in ostetricia, conseguita ai sensi dell’art. 6, comma 3 del D. Lgs. n. 502/1992 e ss. mm. ii. o titolo conseguito in base al precedente ordinamento riconosciuto equipollente ai sensi delle vigenti disposizioni, ai fini dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici;
– iscrizione all’albo professionale.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso una prova di preselezione ed il superamento delle seguenti prove d’esame:

  • prova scritta: consisterà nella redazione di un elaborato su argomenti relativi alle materie inerenti al profilo messo a concorso o nella soluzione di quesiti a risposta sintetica sui medesimi argomenti;
  • prova pratica: consisterà nell’esecuzione di tecniche specifiche relative al profilo professionale a concorso o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta;
  • prova orale: verterà sugli argomenti della prova scritta ed attinenti alla posizione professionale da ricoprire e sulla conoscenza dei principi di legislazione sanitaria, nonché su elementi di informatica e verifica della conoscenza almeno a livello iniziale di una lingua straniera scelta preventivamente dal candidato tra l’inglese e il francese.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso, redatta secondo lo schema in allegato al bando, dovrà pervenire al Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Locale Taranto entro il 10 Ottobre 2016 esclusivamente per via telematica da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare un curriculum vitae reso in forma di autocertificazione ai sensi del D.P.R. n.445/00, redatto usando lo schema esemplificativo inserito nella domanda.

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando di selezione.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso ASL Taranto ostetriche sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 402 Kb) pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed Esami n. 72 del 9-9-2016.

Photo credit: Shutterstock

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments