ASL Viterbo: concorso per 16 Farmacisti

farmacista

Nuove opportunità di lavoro a tempo indeterminato nel Lazio.

L’Azienda Sanitaria Locale (ASL) di Viterbo ha indetto un concorso per l’assunzione di 16 Dirigenti Farmacisti.  

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 5 Gennaio 2020.

ASL VITERBO CONCORSO FARMACISTI

E’ stato indetto, infatti, un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di 16 risorse nel ruolo di Dirigente Farmacista da assegnare come di seguito specificato:

3 posti presso l’ASL Viterbo;
5 posti presso l’ASL Latina;
8 posti presso l’ASL Frosinone.

REQUISITI

Possono partecipare al bando dell’ASL Viterbo i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– idoneità fisica all’impiego;
– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
– non essere stati dichiarati decaduti da altro impiego presso una pubblica amministrazione ai sensi della normativa contrattuale, per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– non aver riportato condanne penali passate in giudicato che impediscano, ai sensi della normativa vigente, di poter costituire rapporti contrattuali con la Pubblica Amministrazione;
– laurea in Farmacia o in Chimica e tecnologie farmaceutiche;
– specializzazione in Farmacia Ospedaliera oppure in una delle discipline riconosciute equipollenti o affini;
– iscrizione all’albo dell’Ordine dei farmacisti.

SELEZIONE

L’ASL Viterbo, al fine di garantire una gestione rapida del concorso, nel caso in cui il numero delle domande di partecipazione sia superiore a 200, si riserva di effettuare una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esameuna scritta, una pratica ed una orale – vertenti sui seguenti argomenti:
– argomenti di farmacologia;
– tecniche e manualità peculiari della disciplina farmaceutica;
– accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse;
– verifica della conoscenza della lingua inglese.

DOMANDA

La domanda di ammissione al concorso dell’ASL di Viterbo dovrà essere presentata esclusivamente online tramite la seguente pagina entro il 5 Gennaio 2020.

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– documento di identità valido;
– documenti comprovanti i requisiti che consentono ai cittadini non italiani e non comunitari di partecipare al presente concorso (permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o la titolarità dello status di rifugiato, ovvero dello status di protezione sussidiaria);
– decreto ministeriale di riconoscimento del titolo di studio valido per l’ammissione, se conseguito all’estero;
– ricevuta di pagamento del contributo delle spese concorsuali di € 10,00;
– copia completa (di tutte le sue pagine di cui è composta e non solo l’ultima e priva della scritta Facsimile) e firmata della domanda prodotta tramite il portale.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per Farmacisti dell’ASL Viterbo sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 917 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.96 del 06-12-2019.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito www.asl.vt.it alla seguente sezione “Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments