ASP Distretto Fidenza: concorso per Assistenti Sociali

assistenti sociali, anziani

Nuove assunzioni per Assistenti Sociali in Emilia Romagna.

L’ASP Distretto di Fidenza, in provincia di Parma, ha pubblicato un bando di concorso per la formazione di una graduatoria per la mansione di Esperto Socio Assistenziale – Assistente Sociale.

Il contratto proposto è a tempo determinato part-time, per la categoria D posizione economica D1. È possibile inviare le domande entro il 29 dicembre 2016.

REQUISITI

Possono presentare domanda di partecipazione al concorso ASP Distretto Fidenza i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– iscrizione all’Albo professionale degli Assistenti Sociali;
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati membri o di un Paese terzo con regolare permesso di soggiorno CE o cittadini con familiari italiani;
– non essere stati destituiti, dispensati o licenziati da un incarico presso pubblica amministrazione;
– non aver riportato condanne penali o avere in corso procedimenti penali;
– regolarità nei confronti del servizio di leva;
– idoneità fisica all’impiego;
– età non inferiore a 18 anni;
– patente di guida categoria B.

Inoltre, è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
– laurea triennale: classe L-39 Servizio Sociale DM 270/04; classe 6 DM 509/99 e titoli equiparati;
– lauree magistrali: classe LM-87 Servizio Sociale e Politiche Sociali DM 270/04;
– lauree specialistiche: classe 57/S del DM 509/99 o laurea vecchio ordinamento equiparata;
– diploma universitario in Servizio Sociale;
– diploma di Assistente Sociale conseguito presso scuola Universitaria diretta a fini speciali;
– diploma di Scuola Universitaria per Assistente Sociali e di Servizio Sociale conseguito presso le Università di Firenze, Perugia, Siena, Parma, Pisa, Roma ‘La Sapienza’, Istituto Pareggiato ‘Maria SS. Assunta’ di Roma;
– diploma di Assistente Sociale per coloro che, alla data del 5 febbraio 1987, erano in servizio come Assistenti Sociali presso le Amministrazioni dello Stato.

SELEZIONE

Qualora le domande di ammissione al concorso per Assistenti Sociali dovessero risultare di un numero superiore a quelle previste, i candidati sosterranno una prova preselettiva consistente in un quiz attitudinale e relativo alle materie oggetto d’esame.

Saranno ammessi alle prove concorsuali i primi 50 candidati classificati secondo la graduatoria.

PROVE D’ESAME

I candidati saranno esaminati in base alle due prove concorsuali così organizzate:

  • PROVA SCRITTA
    Redazione di un elaborato o di quesiti a risposta sintetica o multipla sulle materie oggetto d’esame.
    La prova può anche contenere un elaborato tecnico per la verifica dell’attitudine all’analisi e alla risoluzione di problemi sulle funzioni richieste dalla mansione.
  • PROVA ORALE
    Colloquio sulle materie oggetto d’esame.

Le materie su cui i partecipanti al concorso saranno chiamati a rispondere sono le seguenti:
– Elementi di diritto costituzionale;
– Elementi sull’ordinamento degli Enti Locali e delle ASP;
– Elementi di diritto amministrativo con riferimento alla L 241/1990 e successive modifiche e integrazioni;
– Quadro normativo di riferimento delle politiche sociali degli Enti Locali, con riferimento alla legislazione nazionale L 328/00, alla legislazione regionale LR 2/03, alla legislazione specifica di settore, alla legislazione sui servizi sociali, alla Programmazione Locale;
– Nozioni di Diritto di famiglia;
– Metodologie e strumenti del servizio sociale;
-organizzazione e programmazione dei servizi sociali a livello territoriale;
– Tutela dei dati personali;
– Codice di comportamento dei pubblici dipendenti;
– Codice deontologico;
– Accertamento della conoscenza di una lingua straniera tra l’inglese e il francese;
– Accertamento della conoscenza dell’uso delle applicazioni e apparecchiature informatiche più diffuse.

RISERVE

L’ASP Distretto di Fidenza che la procedura prevede la riserva di posti a favore delle categorie protette e delle categorie dei volontari FF.AA. elencate nel bando di concorso.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per Assistenti Sociali dovrà essere redatta in carta semplice, utilizzando l’apposito MODULO (PDF 651KB), e inviata entro le ore 12:00 del 29 dicembre 2016 secondo una delle seguenti modalità:
– direttamente all’Ufficio Protocollo dell’ASP Distretto di Fidenza;
– tramite raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo: Asp Distretto di Fidenza – Via Berenini n.151 – 43036 (PR);
– via PEC all’indirizzo: [email protected] con firma digitale.

Le domande dovranno essere accompagnate dai seguenti documenti allegati:
– fotocopia del documento di identità;
– ricevuta del versamento della tassa di concorso pari a 10,33 euro effettuato secondo le modalità indicate sul bando;
– fotocopia del decreto di equipollenza del titolo di studio conseguito all’estero;
– fotocopia della documentazione attestante le condizioni di cittadini non italiani.

Ulteriori dettagli sulla compilazione e invio delle domande di ammissione al concorso sono contenuti sul relativo bando.

BANDO

I partecipanti al concorso per la mansione di Assistente Sociale da ricoprire presso ASP Distretto di Fidenza sono inviati a leggere con attenzione il BANDO (PDF 6MB) pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.94 del 29-11-2016.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments