ASP Giorgio Gasparini Vignola: concorso per 11 Educatori

educatori, infanzia, bambini

Nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato in Emilia Romagna.

L’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Terre di Castelli “G. Gasparini”, con sede nella provincia di Modena, ha pubblicato un concorso finalizzato all’assunzione di 11 Educatori servizi di prima infanzia.

La domanda di partecipazione deve essere presentata entro il 9 maggio 2019.

CONCORSO PER 11 EDUCATORI ASP GASPARINI VIGNOLA

La ASP Terre di Castelli “Giorgio Gasparini” ha indetto un concorso pubblico per la selezione di 11 Educatori servizi di prima infanzia, da impiegare per le seguenti attività professionali:
– progettazione educativa di servizio e di sezione;
– organizzazione congruente del contesto educativo e delle attività, con integrazione dei momenti di cura e delle proposte educative;
– interazione con i genitori per la cooperazione dell’educazione e sviluppo equilibrato dei bambini.

Le assunzioni previste sono a tempo indeterminato e pieno (categoria C1).

REQUISITI

Ai candidati al concorso per le assunzioni di educatori della ASP Terre di Castelli si richiedono i seguenti requisiti generici:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati dell’UE o altra cittadinanza specificata sul bando;
– idoneità fisica all’impiego assoluta e incondizionata;
– godimento dei diritti civili e politici;
– regolarità dell’obbligo di leva per i cittadini soggetti a tale obbligo;
– assenza di condanne penali;
–  non essere stati destituiti, dispensati o licenziati da un impiego pubblico;
– patente di guida della categoria B.

Inoltre, ai partecipanti al concorso della ASP Terre di Castelli è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

Titoli di studio conseguiti entro il 31/08/2015
– diploma di maturità magistrale o di liceo socio-psico-pedagogico;
– diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio;
– diploma di dirigente di comunità;
– diploma di tecnico dei servizi sociali/assistente di comunità infantile;
– operatore servizi sociali/assistente per l’infanzia;
– diploma di liceo delle scienze umane;
– titoli equipollenti.

Titoli di studio validi ai fini del principio dell’assorbenza
– Diploma di laurea in Pedagogia, Scienze dell’educazione, Scienze della formazione primaria;
– diploma di laurea triennale della classe Lauree in Scienze dell’educazione e della formazione (L19);
– diploma di Laurea Magistrale in Programmazione e gestione dei servizi educativi, Scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua, Scienze pedagogiche, Teorie e metodologie dell’e-learning e della media education e altra classe di laurea magistrale equiparata a Scienze dell’educazione “vecchio ordinamento”;
– diplomi universitari e lauree equipollenti;
– eventuali altri titoli riconosciuti equipollenti ai sensi di legge.

Infine, ai candidati al concorso si richiede il possesso delle seguenti competenze:
– competenze nelle diverse dimensioni di esperienza con bambini e gruppi;
– competenze pedagogiche, educative, organizzative, metodologiche, di ricerca e di documentazione;
– competenze comunicative, relazionali e di gestione dei gruppi.


SELEZIONE

Gli educatori saranno valutati attraverso le seguenti prove d’esame:

  • Prova scritta: quesiti a risposta multipla e/o sintetica e/o domande a risposta aperta e/o elaborati di carattere tecnico-pratico su una o più materie elencate sul bando.
  • Prova orale: colloquio individuale e/o di gruppo sulle materie della prova scritta; accertamento della conoscenza della lingua inglese; accertamento della conoscenza dell’uso delle apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse.

ASP TERRE DI CASTELLI GASPARINI

La ASP Terre di Castelli “Giorgio Gasparini” ha sede a Vignola (Modena) e si presenta come un istituto dalle grandi potenzialità in materia di assistenza ed educazione. L’Azienda di servizi alla persona possiede infatti una vasta area di servizi. Tra questi: il Centro Socio Riabilitativo Disabili Diurno “I Portici”, il Centro Socio Riabilitativo Residenziale “Il Melograno”, il Laboratorio occupazionale “Caspita”, il Servizi Specialistico di Stimolazione cognitiva Distrettuale, la Comunità alloggio per anziani “Il Castagno selvatico” di Guiglia, il Centro diurno per anziani di Vignola e servizio di Trasporto assistiti.

DOMANDA

Per partecipare al concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di Educatori presso la ASP Terre di Castelli, è necessario compilare l’apposito MODULO (doc 69kb) di domanda e presentarlo, entro le ore 12:00 del 9 maggio 2019, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a: Ufficio Protocollo dell’ASP Terre di Castelli “Giorgio Gasparini” – Via Libertà n.823 – 41058 Vignola (MO), specificando sulla busta la dicitura suggerita sul bando;
– a mano, presso l’Ufficio Protocollo della ASP Terre di Castelli – Giorgio Gasparini, negli orari specificati sul bando, avendo cura di riportare sulla busta la dicitura suggerita;
– tramite una casella di posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: [email protected], inserendo nell’oggetto la dicitura riportata sul bando.

All’istanza di partecipazione si dovrà allegare la copia del documento di identità in corso di validità.


Ogni altro dettaglio sulla compilazione e presentazione delle domande di ammissione alla selezione pubblica, è riportato sul bando di concorso.

BANDO

I candidati al concorso della ASP “G. Gasparini” di Vignola per Educatori sono invitati a leggere con attenzione il relativo BANDO (pdf 2MB) di selezione, pubblicato per estratto sulla GU IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.32 del 23-04-2019.

Tutte le successive comunicazioni in merito alle procedure concorsuali e alle graduatorie finali, saranno pubblicate sul sito internet della ASP Terre di Castelli “G. Gasparini”.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *