ASP Palermo: concorso 30 Collaboratori Amministrativi

amministrativo contabile

Nuove assunzioni a tempo indeterminato in Sicilia. La ASP di Palermo ha infatti modificato e riaperto i termini per il concorso di 30 collaboratori amministrativi, rivolto a laureati.

Per presentare la domanda c’è tempo fino al 13 Dicembre 2021. Ecco il bando e tutte le informazioni utili.

CONCORSO AMMINISTRATIVI ASP PALERMO

L’ASP Palermo ha dunque modificato e riaperto il termini relativi al concorso per 30 collaboratori amministrativi, finalizzato all’assunzione a tempo indeterminato e pieno (Cat. D/D1). I vincitori della selezione pubblica lavoreranno alla gestione del personale, legislazione sanitaria, appalti pubblici e settore economico finanziario dell’Ente.

Si rende noto che il concorso fa riferimento al bando di concorso, sotto allegato, è già stato pubblicato nella GU n. 14 del 25 settembre 2020 e successive modifiche, tra cui la revoca delle riserve. Inoltre, si precisa che sono considerate valide le istanze di partecipazione già presentate alla scadenza precedente e che viene abolita la preselezione già prevista dal bando precedente, come riportato in questo AVVISO (pdf 421KB).

REQUISITI

I requisiti generali e specifici, sotto elencati, devono essere dunque già posseduti entro il 3 dicembre 2020, data di scadenza del termine di presentazione del precedente bando, anche gli eventuali titoli prodotti dai nuovi candidati.

REQUISITI GENERALI

Per partecipare al concorso i candidati dovranno possedere i seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati dell’UE o altre categorie previste dal bando;
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore all’età costituente il limite per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • regolare posizione nei riguardi degli obblighi militari, per gli obbligati ai sensi di legge;
  • idoneità psico-fisica all’attività lavorativa da svolgere;
  • non avere riportato condanne penali o misure di prevenzione o sicurezza e non avere procedimenti penali in corso, connessi a reati che possono impedire la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • assenza destituzione o dispensa o decadenza dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, o licenziati per motivi disciplinari.

REQUISITI SPECIFICI

Come requisito specifico è invece previsto il titolo di laurea in giurisprudenza, scienze politiche o economia e commercio o titoli equipollenti.

SELEZIONE

Oltre ai titoli posseduti, selezione pubblica avverrà attraverso lo svolgimento di 2 prove d’esame:

  • prova scritta: quesiti a risposta sintetica / multipla su argomenti attinenti il profilo professionale;
  • prova orale: colloquio sulle materie della prova scritta e verifica della conoscenza base della lingua inglese, nonché degli elementi di informatica.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione al concorso deve essere inoltrata entro il 13 Dicembre 2021 esclusivamente per via telematica, registrandosi alla piattaforma disponibile sul sito dell’ASP Palermo a questa pagina.

Tutte le ulteriori precisazioni, sulla compilazione e presentazione delle domande di ammissione, sono riportate nel bando e nel documento di modifica allo stesso che alleghiamo sotto.

BANDO E ULTERIORI INFORMAZIONI

Per conoscere ulteriori dettagli sul concorso, gli interessati possono scaricare il BANDO (Pdf 15 Mb) che contiene i requisiti sopra citati e il DOCUMENTO (PDF 561 KB) relativo alla modifica, pubblicata per estratto sulla GU n.90 del 12-11-2021.

Maggiori informazioni sono disponibili visitando il sito web dell’ASP Palermo, alla sezione ‘Bandi e Concorsi’.

ALTRI CONCORSI PUBBLICI

Per conoscere altri concorsi pubblici in corso nella Regione Sicilia, vi invitiamo a visitare la nostra pagina. Inoltre, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita per restare sempre aggiornati.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments