ASP Piacenza: concorso per impiegati

amministrativo

Lavoro nel settore pubblico in Emilia Romagna.

L’Azienda di Servizi alla Persona – ASP di Piacenza ha indetto un concorso per la copertura a tempo pieno e indeterminato di due posti di “Specialista in attività amministrative” – Cat. D, posizione economica D1.

Gli impiegati saranno inseriti presso l’area amministrativa – servizio affari generali, gare e contratti dell’ente.

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata entro il 22 Maggio 2017, data di scadenza del bando.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso ASP Piacenza i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– essere cittadino italiano o cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
– possesso del diploma di laurea (c. d. ‘laurea vecchio ordinamento’) o della laurea specialistica o magistrale in giurisprudenza o equipollente;
– essere fisicamente idonei all’impiego;
– godimento dei diritti civili e politici;
– iscrizione nelle liste elettorali oppure, per coloro che non sono cittadini italiani, il godimento dei diritti civili e politici negli stati di appartenenza o di provenienza;
– essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi militari di leva (per gli obbligati ai sensi di legge);
– non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione;
– non essere stati destituiti, oppure dispensati o licenziati dall’impiego presso la Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, di non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
– non essere stati licenziati da ASP Città di Piacenza per mancato superamento del periodo di prova per il medesimo profilo messo a concorso da meno di cinque anni e di non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare.

SELEZIONE

Qualora il numero di candidati al concorso fosse elevato, l’Amministrazione si riserva di far precedere la fase dell’espletamento delle prove d’esame da una prova preselettiva consistente in quiz a risposta multipla inerenti le materie previste dal programma d’esame.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei requisiti ed il superamento delle seguenti prove d’esame:
– prova scritta: domande a risposta aperta sui temi oggetto del programma d’esame;
– prova orale: colloquio volto a valutare sia la preparazione del candidato sui temi oggetto del programma d’esame sia gli aspetti relazionali e motivazionali che caratterizzano il profilo professionale oggetto del presente bando unitamente alla capacità di risoluzione dei problemi. Durante la prova orale saranno altresì accertati: la conoscenza della lingua straniera scelta dal candidato e la conoscenza e le capacità applicative nell’uso del personale computer in ambito office e rispetto alla navigazione in internet.

Le prove d’esame verteranno sui seguenti argomenti:

  • elementi di diritto amministrativo, costituzionale e civile;
  • ordinamento degli Enti Locali cui al D.Lgs. 267/2000;
  • normativa in materia di procedimenti amministrativi (L. n. 241/90 e ss.ms.ii.);
  • codice dei contratti pubblici – D. Lgs n. 50/2016;
  • principali nozioni in materia di lavoro alle dipendenze della Pubblica Amministrazione con particolare riferimento agli Enti Locali ed alla gestione del rapporto di lavoro;
  • normativa sulle Aziende di Servizi alla Persona in Regione Emilia Romagna – L.R. n. 2/2003;
  • sistemi e procedure di accreditamento dei servizi socio-sanitari in Regione Emilia Romagna – D.G.R. n. 514/2009 e ss.mm.ii.;
  • gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali assegnate;
  • formazione, sviluppo, valutazione delle risorse umane e conduzione di gruppi di lavoro.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per impiegati, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 98 Kb), dovrà essere inoltrata all’UASP Città di Piacenza – Ufficio Gestione Risorse Econ.- Finaz. e Umane – via Campagna, 157 – 29121 – Piacenza, entro il 22 Maggio 2017, secondo una delle seguenti modalità:
– presentazione diretta all’Ufficio Protocollo di ASP Città di Piacenza dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 13:00;
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare i seguenti documenti:

  • ricevuta del contributo per le spese di segreteria del valore di € 10,33;
  • copia di un documento di identità;
  • fotocopia non autenticata del titolo che comprovi il possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, o dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria e/o della documentazione attestante il grado di parentela con un cittadino comunitario accompagnata dal permesso di soggiorno in corso di validità (esclusivamente per i cittadini extracomunitari), a pena di esclusione;
  • fotocopia non autenticata della certificazione di equipollenza del titolo di studio redatta in lingua italiana e rilasciata dalla competente autorità (esclusivamente per coloro che sono in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero), a pena di esclusione;
  • fotocopia di certificazione comprovante l’eventuale possesso del requisito di cui all’art.20 comma 2-bis della Legge n. 104/92 (persona handicappata affetta da invalidità uguale o superiore all’80%).

Ogni altro dettaglio è specificato nel bando.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso ASP di Piacenza per impiegati amministrativi sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 149 Kb), pubblicato per estratto sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.33 del 2-5-2017.

Per ogni successiva comunicazione sul diario delle prove e sulle graduatorie vi invitiamo a consultare la sezione ‘Bandi’ del sito web dell’ente sanitario www.asp-piacenza.it.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments