ASP Umberto I di Pordenone: concorsi per 4 assunzioni

sanità, medici

L’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona (ASP) Umberto I di Pordenone (Friuli Venezia Giulia) ha indetto tre concorsi per assunzioni, finalizzati alla copertura di 4 posti di lavoro.

Le risorse selezionate, infatti, saranno assunte a tempo indeterminato, pieno e parziale.

Sarà possibile candidarsi ai concorsi fino al 21 Ottobre 2021. Di seguito i bandi da scaricare e le informazioni utili per presentare domanda di ammissione.

CONCORSI PER ASSUNZIONI ASP UMBERTO I, BANDI

L’ASP Umberto I di Pordenone, dunque, ha indetto tre concorsi per le assunzioni dei seguenti profili:


  • n.1 Coordinatore di Nuclei e Servizi Socio Assistenziali – Cat. D1;

BANDO (Pdf 199 Kb) e DOMANDA (Pdf 88 Kb);


  • n.1 Collaboratore Professionale Fisioterapista – Cat. C1;

BANDO (Pdf 201 Kb) e DOMANDA (Pdf 89 Kb);


  • n.2 Psicologi, 1 posto a tempo pieno e 1 a tempo parziale (18 ore settimanali) – Cat. D1;

BANDO (Pdf 200 Kb) e DOMANDA (Pdf 89 Kb).


Tutti gli interessati ai concorsi indetti dall’ASP Umberto I di Pordenone per nuove assunzioni sono invitati a leggere con attenzione i bandi sopra allegati e pubblicati per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n.75 del 21-09-2021.

REQUISITI GENERICI

Possono partecipare ai concorsi i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie previste dai bandi;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalla normativa vigente per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non aver riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso che, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge, vietino la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • assolvimento degli obblighi militari imposti dalla legge sul reclutamento (per i candidati di sesso maschile nati entro il 31-12-1985);
  • conoscenza della lingua italiana;
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • assenza destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale.

REQUISITI SPECIFICI

È richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici, in base alla mansione per la quale ci si candida:

COORDINATORE
– laurea in Psicologia, Scienze dell’Educazione, Servizio Sociale o titoli equipollenti. Per i dettagli rimandiamo alla lettura del bando sopra disponibile.

FISIOTERAPISTA
– laurea in Fisioterapia o titoli equipollenti. Per i dettagli rimandiamo alla lettura del bando sopra disponibile;
– iscrizione all’albo dei fisioterapisti;
– patente di guida di categoria “B” o superiore.

PSICOLOGI
– laurea in Psicologia o titoli equipollenti. Per i dettagli rimandiamo alla lettura del bando sopra disponibile;
– iscrizione all’Albo dell’ordine degli psicologi obbligatoria alla data di assunzione in servizio.

SELEZIONE

In ragione del numero di domande di partecipazione alle selezioni, l’ente potrà decidere di espletare una prova preselettiva.

Le selezioni si espleteranno mediante il superamento di tre prove d’esamedue scritte e una orale – vertenti sulle materie indicate nei singoli bandi, sopra allegati.

Solo per il Coordinatore è prevista anche la valutazione dei titoli.

ASP UMBERTO I PORDENONE

Istituita a Pordenone, in Friuli Venezia Giulia, in data 7 luglio 1887 con regio decreto del sovrano Umberto I di Savoia, l’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona “Umberto I” sviluppa politiche di accoglienza alle persone anziane non autosufficienti della comunità, gestendo tre strutture residenziali: la Casa per Anziani Umberto I, Casa Serena e il Centro Sociale di Torre.

DOMANDA

La domanda di ammissione ai concorsi per assunzioni presso l’ASP Umberto I di Pordenone, redatta secondo i modelli sopra allegati, dovrà essere presentata all’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona “Umberto I” – Via Revedole, 88 – 33170 – Pordenone (PN) entro le ore 12.00 del 21 Ottobre 2021 con una delle seguenti modalità:

  • inviata dalla casella di posta elettronica certificata (PEC) di cui è titolare il candidato, all’indirizzo PEC: [email protected];
  • tramite casella di posta elettronica del candidato, all’indirizzo istituzionale dell’Ente: [email protected].

Per coloro che fossero sprovvisti di PEC, è possibile ottenerla in soli 30 minuti tramite il servizio di attivazione PEC, tutte le informazioni in questa pagina.

Alla domanda, inoltre, sarà necessario allegare la seguente documentazione:

  • curriculum formativo e professionale datato e sottoscritto con firma autografa;
  • fotocopia di un documento di identità valido;
  • eventuali allegati sia a supporto delle dichiarazioni rese che integrativi;
  • fotocopia della quietanza o ricevuta di versamento della tassa di ammissione di € 10,00.

Solo i Coordinatori dovranno allegare anche tutti i titoli di merito ritenuti rilevanti agli effetti del concorso per la loro valutazione.

Ulteriori dettagli sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione sono indicati nei bandi.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni inerenti i diari delle prove d’esame e le graduatorie finali saranno rese note attraverso il sito dell’ASP nella sezione ‘Concorsi > Bandi di concorso in atto’.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per scoprire anche gli altri concorsi pubblici attivi in Friuli Venezia Giulia, potete consultare la nostra pagina. Infine, vi invitiamo a iscrivervi alla newsletter gratuita per rimanere informati e al canale Telegram per ricevere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments