Assistenti Sociali: concorso in Trentino Alto Adige

assistenti sociali

In arrivo nuovi posti di lavoro nel nord Italia nel settore dell’assistenza sociale.

La Comunità Alta Valsugana e Bersntol ha indetto un concorso per esami, finalizzato all’assunzione di Assistenti Sociali – Cat. D livello base. Il contratto di lavoro offerto è a tempo determinato e sarà possibile inoltrare le candidature fino al 29 Settembre 2015, data di scadenza del bando.

REQUISITI

Saranno ammessi al concorso tutti i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea oppure familiari di cittadini dell’Unione Europea, anche se cittadini di Stati terzi, ed essere titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente. Sono ammessi anche i cittadini di Paesi terzi titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o essere titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;
– età non inferiore a 18 anni;
– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
– non essere stati destituiti, dispensati, dichiarati decaduti dall’impiego o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione e non trovarsi in alcuna posizione di incompatibilità prevista dalle vigenti leggi;
– idoneità fisica all’impiego con esenzione da difetti o imperfezioni che possono influire sul rendimento del servizio;
– immunità da condanne penali che, ai sensi delle vigenti disposizioni, ostino all’assunzione ai pubblici impieghi;
– essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i cittadini soggetti a tale obbligo;
– possesso della patente di guida categoria B o superiore.

Ai concorrenti si richiedono inoltre i seguenti titoli di studio:
– diploma di assistente sociale o titolo avente la stessa efficacia ai sensi del D.P.R. 15.01.1987 n. 14 o diploma universitario di assistente sociale di cui all’art. 2 della legge 19.11.1990 n. 341 o laurea triennale appartenente alla classe delle lauree n 6 in scienze del Servizio sociale o laurea specialistica in programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali 57/S o laurea magistrale in politiche e servizi sociali LM87;
– abilitazione all’esercizio della professione di assistente sociale.

Si precisa che non possono essere assunti coloro che negli ultimi cinque anni precedenti l’assunzione siano stati destituiti o licenziati da una Pubblica Amministrazione per giustificato motivo soggettivo o per giusta causa o siano intercorsi nella risoluzione del rapporto di lavoro in applicazione dell’art. 32 quinques, del codice penale o per mancato superamento del periodo di prova nella medesima categoria e livello a cui si riferisce l’assunzione.

SELEZIONE

La procedura di selezione prevede una sola prova d’esame orale che si terrà il 27 ottobre 2015 a partire dalle 8:30. Il colloquio verterà sui seguenti argomenti:
– teoria, metodologia e tecniche del Servizio sociale professionale;
– leggi nazionali e provinciali, piani e regolamenti relativi all’ordinamento dei servizi socio-assistenziali, con particolare riferimento alla provincia di Trento ed agli aspetti introdotti dalla normativa provinciale più recente in materia sociale e socio sanitaria;
– metodo professionale del servizio sociale applicato alla casistica;
– ruolo dell’assistente sociale nel coordinamento del personale assistente domiciliare;
– ruolo dell’assistente sociale alla luce della normativa nell’ambito del diritto di famiglia e tutela minorile;
– diritti e doveri del dipendente pubblico;
– nozioni di diritto penale, relativamente ai principi generali e ai reati contro la Pubblica Amministrazione;
– nozioni di diritto amministrativo, con particolare riferimento alla riservatezza dei dati personali, al procedimento amministrativo, alle autocertificazioni, al D.lgs. 81/2008.

DOMANDA

La domanda di ammissione al bando per assistenti sociali, firmata e redatta in conformità al modulo in allegato al bando, dovrà essere presentata entro le 16:00 del 29 Settembre 2015 al Servizio Personale della Comunità Alta Valsugana e Bersntol con una delle seguenti modalità:
– consegna a mano presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, aperto al pubblico nei giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 12:00 ed il martedì e giovedì dalle 14:00 alle 16:00;
– a mezzo posta mediante raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo Comunità Alta Valsugana e Bersntol – piazza Gavazzi, 4 – 38057 Pergine Valsugana;
– via mail da una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo: [email protected]

Alla domanda di ammissione i concorrenti dovranno allegare la seguente documentazione:
– fotocopia semplice di un documento di identità;
– eventuali titoli comprovanti il diritto di precedenza e / o preferenza alla nomina.

BANDO

A coloro che vogliono candidarsi al concorso per Assistenti Sociali consigliamo di leggere con attenzione la versione integrale del BANDO (Pdf 1 Mb).

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments