Associazione Italiana Sclerosi Multipla: Servizio Civile

Servizio civile

L’AISM di Roma cerca volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile che rispondono concretamente ai bisogni delle persone con sclerosi multipla.

Il concorso AISM è rivolto a giovani interessati a svolgere un periodo di volontariato retribuito, della durata di un anno.

Per partecipare al bando c’è tempo fino al 30 giugno 2016.

ASSOCIAZIONE ITALIANA SCLEROSI MULTIPLA

L’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (AISM) è un’associazione no profit che rappresenta i diritti delle persone affette da sclerosi multipla, promuove i servizi a livello nazionale e locale, sostiene, indirizza e promuove la ricerca scientifica. Presente su tutto il territorio nazionale grazie a una struttura a rete che consente di raggiungere tutte le persone con SM, l’associazione rappresenta un concreto punto di riferimento per le 110 mila persone con sclerosi multipla, per i loro familiari e per gli operatori sanitari e sociali.

SERVIZIO CIVILE AISM

I ragazzi selezionati per il servizio civile avranno modo di interagire con le persone con sclerosi multipla e patologie similari su azioni promosse dalla sezione AISM.

I volontari presteranno servizio civile cinque giorni alla settimana, 6 ore al giorno, per 12 mesi, ricevendo una rimborso mensile di 433,80 euro.

REQUISITI

Possono partecipare al bando dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla i candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:
– essere cittadini italiani o di altri Paesi dell’Unione europea o cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
– avere tra i 18 e 28 anni di età;

Non possono accedere alle selezioni:
– gli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia;
– i giovani che abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che lo stiano prestando ai sensi della legge n. 64 del 2001;
– coloro che sono impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani e per l’attuazione del progetto sperimentale europeo IVO4ALL;
– i giovani che abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo oppure che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Per maggiori dettagli sui bandi del Servizio Civile Nazionale, e sui requisiti necessari, vi rimandiamo a questo articolo.

DOMANDA

Le domande di partecipazione, redatte secondo l’apposito MODELLO (Pdf 64 Kb) e corredate da copia del documento di identità, devono essere presentate entro le ore 14.00 del 30 giugno 2016, all’AISM – Sezione Provinciale di Roma – via Cavour 179/A – 00184 – Roma, in una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
– consegnate a mano.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito web di AISM, nella sezione provinciale di Roma, dedicata al progetto di Servizio Civile.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments