ASST Monza: concorso per giornalista, tempo indeterminato

L’Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) di Monza in Lombardia ha indetto un concorso per l’assunzione di un giornalista a tempo indeterminato.

La selezione è rivolta a laureati regolarmente iscritti all’albo professionale.

Per candidarsi c’è tempo fino al 17 Giugno 2021. Ecco il bando e tutti i dettagli.

REQUISITI

Per partecipare al concorso per giornalista all’ASST di Monza sono richiesti i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana;
  • idoneità psico-fisica all’impiego;
  • non essere stati destituiti, decaduti o dispensati da un incarico presso una pubblica amministrazione;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • laurea in lettere, filosofia, storia, lingue e letterature straniere, scienze della comunicazione, relazioni pubbliche, scienze politiche, sociologia o equipollenti;
  • iscrizione all’albo professionale.

Si precisa che sul concorso opera la riserva di posto a favore dei volontari FF.AA.

SELEZIONE

L’Amministrazione si riserva la facoltà di effettuare una prova preselettiva in base al numero di domande pervenuto.

I candidati saranno selezionati mediante valutazione dei titoli e tre prove d’esame: una scritta, una pratica ed una orale.

Per conoscere nel dettaglio le materie oggetto d’esame e il punteggio attribuito ai titoli si rimanda alla lettura del bando allegato a fine articolo.

ASST MONZA

L’Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) di Monza è stata costituita in seguito all’approvazione della Legge 23/2015 dalla Regione Lombardia e copre un bacino di circa 850.000 persone della provincia di Monza Brianza. L’azienda si caratterizza per l’eccellenza clinica e chirurgica associata all’attività di ricerca scientifica. Questa è svolta anche in collaborazione con l’Università Bicocca di Milano ed è rafforzata dall’utilizzo di tecnologie ad elevato contenuto tecnico specialistico.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per giornalista all’ASST di Monza deve essere inoltrata entro il 17 Giugno 2021 attraverso apposita procedura telematica raggiungibile a questa pagina.

I candidati dovranno allegare alla domanda la seguente documentazione:

  • ricevuta del versamento di € 20,00 per tassa concorsuale;
  • documento di identità o di riconoscimento personale in corso di validità;
  • certificazioni mediche attestanti le condizioni di invalidità che i candidati intendano presentare al fine di certificare il diritto all’esonero dalla preselezione o l’applicazione di criteri di precedenza/preferenza;
  • la documentazione che consente ai cittadini non italiani di partecipare al
    concorso (esempio: permesso di soggiorno);
  • documentazione che comprovi il diritto alla riserva dei posti ai sensi della L.68/99 (Iscrizione all’elenco dei soggetti aventi diritto al collocamento obbligatorio L. 68/99) o all’applicazione della preferenza ai sensi del D.Lgs. n. 66/2014, art. 1014 e 678 (attestato di servizio).

BANDO

Tutti gli interessati sono invitati a prendere visione del BANDO (Pdf 652 Kb) pubblicato per estratto sulla GU n. 39 del 18-05-2021.

Le successive comunicazioni saranno pubblicate sul sito dell’ente alla sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

Scoprite altri concorsi attivi in Lombardia visitando la nostra pagina e restate sempre aggiornati iscrivendovi alla nostra newsletter.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments