100 assunzioni al Comune di Torino

comune torino

Nonostante il lungo periodo di crisi economica che sembra ancora non essersi concluso in Italia, sul fronte occupazionale la fine del 2013 si presenta carica di novità. Anche le Pubbliche Amministrazioni stanno reclutando personale e si è appena concluso un accordo che porterà ben 100 assunzioni al Comune di Torino.

Proprio in questi giorni, infatti, è stato siglato un accordo tra l’Amministrazione del capoluogo piemontese e le sigle sindacali Cgil e Cisl Funzione Pubblica (per il momento la Uil ha rimandato la propria adesione) in vista di nuove assunzioni al Comune di Torino entro il 2013. I posti di lavoro disponibili sono 100 ed una parte di essi sarà coperta utilizzando le graduatorie di concorsi pubblici già espletati, ma ci sarà spazio anche per nuovi bandi pubblici finalizzati soprattutto al reclutamento del personale per scuole materne e asili nido, e di assistenti sociali.

A darne notizia è il quotidiano La Repubblica di Torino che sottolinea come l’intesa raggiunta tra le parti porterà non solo allo scorrimento dell graduatorie già esistenti, ma anche a nuove procedure concorsuali per la selezione di 18 insegnanti di scuola materna e nido, e di 5 assistenti sociali. Stando ancora a quanto riportato dal quotidiano Gian Piero Porcheddu, segretario della Cisl Fp Torino-Canavese, si è dichiarato soddisfatto dell’accordo raggiunto che, nonostante un risparmio di 400mila euro sul personale, non influirà sul salario accessorio dei dipendenti dell’Amministrazione, mentre il 50% di quanto ricavato dai tagli effettuati dal Comune sarà reinvestito nella produttività.

Gli interessati alle future assunzioni al Comune di Torino possono monitorare la pagina dedicata alle opportunità di lavoro dell’Ente. Da questa sezione del portale istituzionale è possibile prendere visione delle informazioni relative ai bandi di concorso e alle offerte di stage, tirocini e praticantato. Vi segnaliamo, inoltre, che fino al 2014, per le assunzioni di lavoratori temporanei, la Città di Torino si rivolgerà alle Agenzie per il Lavoro Quanta SpA e Synergie Italia.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments