Assunzioni Jaguar Land Rover: 1100 posti di lavoro in Gran Bretagna

Assunzioni in vista in casa Jaguar Land Rover che amplierà la forza lavoro nello stabilimento di Castle Bromwich, nelle West Midlands, in Gran Bretagna, per sostenere il lancio dei nuovi modelli della gamma di automobili Jaguar XJ e XF. Si parla di un maxi recruiting per operatori di produzione, con la creazione di più di 1.100 nuovi posti di lavoro.

“In Gran Bretagna continueremo a investire in nuovi prodotti, a sviluppare nuove tecnologie e a migliorare le competenze dei i nostri dipendenti” ha dichiarato Ralf Speth, CEO di Jaguar Land Rover. “Il lancio di nuovi modelli, tra i quali la nuova XF Sportbrake che sarà in vendita alla fine dell’anno, attireranno nuovi clienti e perciò ci aspettiamo di ampliare la nostra portata globale e migliorare il nostro posizionamento nel mercato”.

“Abbiamo avviato la campagna di reclutamento più ambiziosa nella storia della società assumendo 8.000 persone negli ultimi due anni – ha dichiarato, Des Thurlby, HR Director di JLR – A tutti i lavoratori assicuriamo una formazione di alta qualità e possibilità di crescita professionale. Questa nuova selezione per 1.100 posti di lavoro è una grande notizia per l’economia delle West Midlands e l’indotto in Gran Bretagna”.

A Castle Bromwich, dove vengo prodotti i modelli Jaguar XF, XK e XJ, serviranno nuove risorse umane per produrre i modelli di XF e XJ che usciranno nel 2013 e saranno dotate di nuove motorizzazioni e trasmissioni, oltre alla XF Sportbrake. Il marchio britannico di proprietà dell’indiana Tata (che controlla anche Land Rover) nei primi 6 mesi dell’anno ha venduto a livello mondiale più di 29.000 vetture, con un incremento del 19 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La multinazionale guarda al futuro pensando ad investimenti, crescita e assunzioni.

Quindi il lavoro all’estero nel settore automotive non manca. Gli interessati a lavorare nella casa automobilistica Jaguar Land Rover possono visionare le offerte di lavoro attive nella sezione careers del sito web del gruppo. Guardando gli annunci ci si rende conto subito di quanto siano buoni gli stipendi nel Regno Unito.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments