Assunzioni LAV per biologi, etologi, veterinari


** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Vi piacerebbe lavorare in una delle più note associazioni per la tutela dei diritti degli animali? La LAV cerca biologi, etologi e veterinari per nuove assunzioni.

La LAVLega Anti Vivisezione è una delle più importanti associazioni animaliste italiane. Fondata nel 1977, l’associazione si impegna contro ogni forma di sfruttamento e maltrattamento degli animali, e promuove nuove leggi per la tutela degli animali e l’applicazione di quelle esistenti sviluppando rapporti di collaborazione con le istituzioni locali, nazionali ed europee. La LAV è riconosciuta dallo Stato Italiano come Associazione di Tutela Ambientale, Ente Morale e Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale (ONLUS), ed opera attraverso decine di sedi locali e gruppi attivi.

L’ente è al momento alla ricerca di Campaigner settore esotici – zoo per sviluppare le attività e le azioni relative alla campagna contro lo sfruttamento degli animali esotici e la detenzione degli animali nei giardini zoologici e nei delfinari. La ricerca è rivolta a biologi, etologi e veterinari che si occuperanno della promozione di nuove norme per i diritti degli animali e della loro applicazione, e di campagne contro a detenzione di animali nei circhi.

REQUISITI
Ai candidati si richiede il possesso della laurea in Biologia, Etologia o Medicina Veterinaria, l’ottima conoscenza della lingua inglese e la disponibilità ad operare in un ambiente fortemente dinamico e collegato alle attività di volontariato LAV. Saranno considerati requisiti preferenziali una precedente esperienza in associazioni di volontariato, -la scelta vegetariana o vegana e l’adesione alle tematiche animaliste.

COME CANDIDARSI
Gli interessati alle future assunzioni LAV e alle opportunità di lavoro attive per biologi, etologi e veterinari possono visitare la pagina collabora con noi dell’associazione, dalla quale è possibile prendere visione delle ricerche in corso, dei requisiti richiesti e delle modalità di candidatura. Candidature entro il 30 aprile 2013.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments