ASU GI di Trieste: concorso per 6 tecnici della riabilitazione psichiatrica

personale sanitario

L’Azienda Sanitaria Universitaria “Giuliano Isontina” (ASU GI) di Trieste, in Friuli Venezia Giulia, ha indetto un concorso per tecnici della riabilitazione psichiatrica.

Le risorse da selezionare sono 6 – categoria D – e verranno assunte con contratto a tempo indeterminato.

Il termine entro il quale dovranno pervenire le candidature è il 27 Gennaio 2022. Vediamo il bando da scaricare e come partecipare alla procedura selettiva.

REQUISITI

Per candidarsi al concorso per tecnici della riabilitazione psichiatrica dell’ASU GI di Trieste occorre possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica;
  • inclusione nell’elettorato attivo;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • iscrizione all’albo professionale.

Si richiede anche il possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • laurea in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica”, classe L/SNT2;
  • diploma o attestato conseguito in base al precedente ordinamento, riconosciuto equipollente al diploma universitario.

Segnaliamo che i posti messi a concorso sono riservati prioritariamente a favore dei volontari delle Forze Armate.

SELEZIONE

La procedura selettiva sarà espletata mediante la valutazione dei titoli e il superamento di tre prove d’esame: una scritta, una pratica e, infine, una orale.

Per dettagli si rimanda alla consultazione del bando scaricabile a fine articolo.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per tecnici della riabilitazione psichiatrica dell’ASU GI di Trieste dovrà essere presentata entro il 27 Gennaio 2022 mediante questo portale esclusivamente con procedura telematica che sarà attiva a partire dal giorno di pubblicazione del bando sul sito web aziendale.

Alla domanda occorrerà allegare la seguente documentazione:

  • ricevuta del pagamento della tassa di concorso di Euro 10,33;
  • documento di identità valido;
  • copia della domanda, completa e firmata sull’ultima pagina, prodotta tramite l’applicativo;
  • (eventuale) documenti comprovanti i requisiti che consentono ai cittadini non italiani e non comunitari di partecipare alla selezione;
  • (eventuale) decreto ministeriale di riconoscimento del titolo di studio valido per l’ammissione se conseguito all’estero.

Ogni altra informazione è riportata nel bando disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati a partecipare alla procedura concorsuale sono dunque invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 996 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 103 del 28-12-2021.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Il diario della prova scritta sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale non meno di 15 giorni prima dell’inizio delle prove stesse oppure, in caso di numero esiguo di candidati, con raccomandata con avviso di ricevimento.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere gli altri concorsi pubblici per il personale sanitario vi invitiamo a consultare la nostra sezione. Infine, potete rimanere sempre informati con tutte le novità iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e anche al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments