ATM: formazione e assunzioni per diplomati senza esperienza

atm
Photo Credit: Federico Fermeglia / Shutterstock
adv

ATM S.p.A. offre a diplomati tecnici un’opportunità di formazione per nuove assunzioni.

L’Azienda Trasporti Milanesi cerca infatti giovani senza esperienza da inserire nel settore della manutenzione.

Scopriamo insieme i dettagli sull’offerta di lavoro e formazione ATM e come proporsi.

ATM FORMAZIONE ASSUNZIONI DIPLOMATI

ATM ha dunque aperto le candidature per reclutare tecnici da formare e assumere nel settore della manutenzione dei mezzi rotabili e degli impianti.

La proposta è così articolata:

  • corso di formazione offerto dall’azienda presso la Nuova Academy Tecnica. L’impegno richiesto è a tempo pieno. Il percorso ha una durata di 140 ore di cui:
    – il 50% di formazione teorica;
    – il restante 50% di laboratori pratici;
  • una prova pratica conclusiva del percorso;
  • una visita medica pre-assuntiva.

REQUISITI

La ricerca di personale è aperta nei confronti di giovani anche senza esperienza, ma in possesso di diploma in uno dei seguenti indirizzi:

  • elettronico;
  • elettrotecnico;
  • meccatronico;
  • elettromeccanico.

Sono titoli preferenziali il possesso dei requisiti di cui all’art. 1 o l’appartenenza alle categorie protette di cui all’art. 18 della legge 68/99.

adv

CONDIZIONI DI LAVORO

Il rapporto di lavoro sarà regolato dal RD 148/1931.

Nell’annuncio viene precisato che la selezione è di tipo privato, quindi non comporta alcun vincolo, per l’Azienda, all’assunzione.

Il tipo di contratto offerto, l’inquadramento e lo stipendio saranno decisi in base ai seguenti criteri:

  • normative contrattuali in vigore all’atto dell’assunzione;
  • caratteristiche professionali dei candidati.

ATM S.P.A.

ATM S.p.A. è controllata al 100% dal Comune di Milano. Gestisce la rete di trasporto milanese costituita da 5 linee di metropolitana, 17 linee tranviarie, 135 linee di autobus e 4 filoviarie. Offre servizi di mobilità integrata e sostenibile, accessibili a tutti. Sempre nel capoluogo lombardo gestisce anche altri servizi, come ad esempio la metropolitana leggera che collega la rete di trasporto della città all’Ospedale San Raffaele e 24 parcheggi di corrispondenza con posti auto e posti moto. Insieme alla società NET Nord Est Trasporti si occupa, oltre che del servizio di trasporto pubblico locale nella Città metropolitana di Milano, anche di quello nelle Province di Monza e Brianza, fino a raggiungere alcuni comuni in provincia di Bergamo e di Lecco. Gestisce inoltre il servizio di trasporto pubblico urbano della città di Monza e del suo hinterland e, dal 2005, si occupa della gestione della funicolare Como – Brunate. ATM S.p.A. è la Capogruppo del Gruppo Azienda Trasporti Milanesi nato nel 2006.

COME CANDIDARSI

Per candidarsi al percorso di formazione finalizzato a nuove assunzioni in ATM è necessario
collegarsi a questa pagina e poi selezionare l’offerta “Tecnici del futuro – giovani neodiplomati ad indirizzo tecnico per Nuova Academy Tecnica”.

In seguito, si dovrà cliccare sul link “Invia cv” oppure “Apply with LinkedIn”.

Chi ne avesse bisogno può consultare gli esempi di cv che si possono scaricare gratuitamente e personalizzare.

adv

ALTRE OPPORTUNITÀ E COME AGGIORNAMENTI

Vi invitiamo a conoscere le altre posizioni aperte in ATM e le offerte d’impiego nell’ambito dei trasporti.

Può anche interessarvi collegarvi alla pagina dedicata alle aziende che assumono e i relativi piani di inserimento e sviluppo.

Se volete restare informati su tutte le novità, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita e seguiteci sui nostri canali WhatsApp, Telegram e sul canale TikTok @ticonsigliounlavoro.

Seguiteci anche su Google News cliccando su “Segui” dove c’è la stellina.

di Laura G.
Giornalista, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *