ATS Brianza: concorso per veterinari

veterinario

L’Agenzia di Tutela della Salute (ATS) Brianza di Monza (Lombardia) ha indetto un concorso per veterinari.

Prevista l’assunzione a tempo determinato (5 anni) di due Veterinari per la direzione delle strutture complesse distrettuali Lecco e Monza afferenti al Dipartimento Veterinario e Sicurezza degli Alimenti di Origine Animale.

Sarà possibile candidarsi al concorso fino al 6 Giugno 2021. Di seguito il bando e tutte le informazioni utili.

REQUISITI

Possono partecipare al concorso per veterinari ATS Brianza i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • assenza di provvedimenti a proprio carico di dispensa e destituzione (o licenziamento) dal pubblico impiego;
  • laurea in Medicina Veterinaria;
  • iscrizione all’Albo Professionale dell’Ordine dei Medici Veterinari;
  • curriculum in cui sia documentata una specifica attività professionale e un’adeguata esperienza;
  • attestato di formazione manageriale.

E’ richiesto, inoltre, il possesso di almeno uno tra i seguenti requisiti specifici:
– anzianità di servizio di sette anni, di cui cinque nella disciplina Area Sanità animale oppure Area dell’Igiene della produzione, trasformazione, commercializzazione, conservazione e trasporto degli alimenti di origine animale e loro derivati oppure Area dell’Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche o in discipline equipollenti e specializzazione nella medesima disciplina oggetto dell’avviso o in discipline equipollente;
– anzianità di servizio di dieci anni nella disciplina oggetto dell’avviso (Area Sanità animale oppure Area dell’Igiene della produzione, trasformazione, commercializzazione, conservazione e trasporto degli alimenti di origine animale e loro derivati oppure Area dell’Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche).

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la valutazione dei titoli ed il superamento di una prova orale, vertente sugli argomenti indicati nel bando, sotto allegato.

ATS BRIANZA

L’Agenzia di Tutela della Salute (ATS) della Brianza, costituitasi il 1 gennaio 2016, nasce dalla fusione delle due ex aziende sanitarie ASL Lecco e ASL Monza e Brianza con funzioni di gestione, programmazione e controllo, oltre che di supervisione sulla continuità delle cure ai malati cronici e gravi.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Le domande di ammissione al concorso per veterinari ATS Brianza, redatte secondo il seguente MODELLO (Doc 924 Kb), dovranno essere inviate entro le ore 12,00 del 6 Giugno 2021 esclusivamente al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected]

Alla domanda sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– curriculum professionale, redatto in forma di dichiarazione sostitutiva;
– certificazione rilasciata dal Direttore Sanitario relativa alla specifica attività svolta nella disciplina oggetto dell’avviso, dal candidato, nel decennio precedente la data di pubblicazione dell’avviso sulla Gazzetta Ufficiale;
– ricevuta del versamento di € 10,00;
– fotocopia integrale di un documento di identità o di riconoscimento equipollente in corso di validità;
– elenco datato e firmato dei documenti allegati alla domanda di partecipazione.

Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda è riportato nel bando di riferimento che rendiamo disponibile di seguito.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per veterinari ATS Brianza sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 1.085 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n.36 del 07-05-2021.

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito dell’ATS Brianza nella sezione ‘Agenzia ATS Brianza > Concorsi’.

Per scoprire altri concorsi per laureati visitate la nostra pagina e per restare sempre aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments