ATS Milano: concorsi per amministrativi

amministrazione, contabile

Interessanti opportunità di lavoro in ambito amministrativo in Lombardia.

L’Agenzia Tutela della Salute di Milano ha indetto concorsi per nuove assunzioni a tempo indeterminato e pieno per diversi profili amministrativi.

Sarà possibile candidarsi ai concorsi fino al giorno 8 marzo 2020.

CONCORSI ATS MILANO

Sono indetti infatti nuovi concorsi pubblici per l’assunzione di due risorse che andranno a ricoprire i seguenti posti di lavoro:
n. 1 posto di collaboratore amministrativo professionale senior, categoria DS, per le strutture a rilevanza economica;
n. 1 posto di collaboratore amministrativo professionale senior, categoria DS, per le strutture a rilevanza giuridica.

Si segnala che il posto in concorso per l’area giuridica è riservato prioritariamente ai volontari delle FF.AA.

REQUISITI

Possono partecipare ai concorsi i candidati in possesso dei requisiti generali di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
– godimento dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o di provenienza;
– idoneità fisica all’impiego;
– età non superiore ai limiti previsti dalla vigente legislazione per il mantenimento in servizio;
– assenza di condanne penali che impediscano la costituzione di rapporti di pubblico impiego;
– non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
– non essere stati dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni.

E’ richiesto, inoltre, il possesso dei seguenti requisiti specifici in base al profilo per il quale si concorre:

COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE SENIOR AREA ECONOMICA 
Possesso di uno dei Diplomi di laurea vecchio ordinamento di seguito indicati:
– Economia e Commercio;
– Economia e Finanza;
– Economia Industriale;
– titolo equiparabile o equipollente.

COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE SENIOR AREA GIURIDICA
Possesso di uno dei Diplomi di laurea vecchio ordinamento di seguito indicati:
– Giurisprudenza;
– Scienze politiche;
– titolo equiparabile o equipollente.

SELEZIONE

Le procedure selettive si espleteranno mediante la valutazione dei titoli e il superamento di tre prove d’esame, scritta, pratica e orale.

Per l’elenco completo delle materie e delle prove d’esame vi rimandiamo alla lettura dei singoli bandi pubblicati per estratto sulla GU n. n.11 del 07-02-2020.

COME PRESENTARE LE DOMANDE DI AMMISSIONE AI CONCORSI

Le domande di partecipazione ai concorsi indetti dall’ATS di Milano dovranno essere presentate entro le ore 12.00 dell’08 marzo 2020 esclusivamente mediante procedura telematica collegandosi a questa pagina.

Alle domande sarà necessario allegare la seguente documentazione:
– ricevuta comprovante l’avvenuto versamento della tassa di ammissione al concorso di Euro 10,33;
– copia del documento d’identità;
– anteprima della domanda compilata sottoscritta;
– pubblicazioni (relative agli ultimi 10 anni), se possedute;
– certificato da cui si evinca la percentuale di invalidità (ai fini dell’applicazione dell’art. 20 L. 104/1992), se posseduto;
– eventuale dichiarazione di equiparazione del titolo di studio conseguito all’estero.

Ulteriori dettagli sulle modalità di presentazione delle domande di ammissione ai concorsi sono indicati nei rispettivi bandi che rendiamo disponibili di seguito.

BANDI

Tutti gli interessati ai concorsi per nuove assunzioni di amministrativi, indetti dall’ATS di Milano, sono invitati a leggere con attenzione il bando relativo alla posizione d’interesse:
– collaboratore amministrativo professionale senior, area economica: BANDO (Pdf 241 KB);
– collaboratore amministrativo professionale senior, area giuridica: BANDO (Pdf 257 KB).

Le successive comunicazioni inerenti le prove d’esame o le graduatorie saranno rese note attraverso il sito dell’ATS di Milano www.ats-milano.it nella sezione ‘Lavora con noi’.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments