ATS Sardegna: concorso per assistenti tecnici

lavoro, sanitario

L’Azienda Tutela della Salute (ATS) Sardegna ha indetto un concorso per 3 assistenti tecnici – tecnici di camera iperbarica.

La selezione pubblica è rivolta a diplomati ed è finalizzata all’assunzione a tempo indeterminato.

Il termine per presentare la domanda di partecipazione scade il 9 Dicembre 2021. Vediamo come candidarsi, le informazioni utili e il bando da scaricare.

REQUISITI

Per partecipare al concorso dell’ATS Sardegna per tecnici, i candidati devono possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei paesi membri dell’Unione Europea o altre categorie previste dal bando;
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore al limite massimo di età previsto dalle norme vigenti per il collocamento a riposo d’ufficio;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva (per i candidati interessati dall’obbligo);
  • inclusione nell’elettorato politico attivo;
  • godimento dei diritti politici;
  • assenza procedimenti penali in corso d’istruttoria, ovvero indicazione dei procedimenti
    penali in corso;
  • assenza di condanne penali che impediscono la costituzione di un rapporto di lavoro presso una pubblica amministrazione;
  • non essere stati licenziati, destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti per aver conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • possesso del Diploma di maturità Tecnica ad indirizzo specifico oppure diploma di istruzione secondaria di secondo grado, unitamente a corso abilitante per tecnico di camera iperbarica.

Si precisa che sul concorso opera la riserva di posto a favore del personale interno.

SELEZIONE

L’Amministrazione, in base al numero delle domande di partecipazione pervenute, si riserva la facoltà di effettuare una preselezione.

La selezione dei candidati avverrà mediante valutazione dei titoli e tre prove d’esame: una scritta, una pratica ed una orale.

Maggiori dettagli sulla procedura selettiva sono riportati nel bando disponibile a fine articolo.

ATS SARDEGNA

L’ATS Sardegna (Azienda Tutela della Salute) nasce nel 2017 dalla fusione per incorporazione delle sette ASL nell’azienda incorporante di Sassari. Si tratta quindi di un’unica Azienda e otto Aree socio-sanitarie, corrispondenti ai territori delle vecchie ASL, oltre all’area della Città Metropolitana di Cagliari, che nasce con l’obiettivo di migliorare il servizio sanitario regionale, con un’organizzazione più semplice e costi minori.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per assistenti tecnici all’ATS Sardegna deve essere presentata entro il 9 Dicembre 2021 attraverso apposita procedura telematica, collegandosi a questa pagina.

Alla domanda è necessario allegare la seguente documentazione:

  • copia di un documento d’identità valido;
  • tutti i titoli utili ai fini del punteggio in graduatoria;
  • documenti che attestino il possesso dei requisiti dei cittadini stranieri che consente loro la partecipazione al concorso;
  • eventuale certificazione medica attestante la necessità di ausili o tempi aggiuntivi durante lo svolgimento delle prove;
  • decreto ministeriale per il riconoscimento del titolo di studio se conseguito all’estero;
  • documentazione attestante il diritto di riserva previsto dal concorso;
  • copia datata e firmata della domanda prodotta tramite portale.

BANDO

Gli interessati al concorso per assistenti tecnici ATS Sardegna sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 1 Mb) in cui sono riportati tutti i dettagli.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le successive comunicazioni relative al diario della prova d’esame, alla graduatoria e a eventuali modifiche saranno rese note sul sito dell’Ente, alla sezione ‘Bandi di concorso e Selezioni’.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Continuate a seguirci e, se volete conoscere gli altri concorsi pubblici per diplomati attivi in Italia, visitate la nostra pagina. Inoltre, per rimanere sempre informati iscrivetevi alla newsletter gratuita e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments