AUSL Bologna: concorso per 4 programmatori

informatica

L’Azienda Unità Sanitaria Locale (AUSL) di Bologna, in Emilia Romagna, ha pubblicato un concorso congiunto per programmatori.

Nello specifico, la selezione prevede il reclutamento di 4 risorse – categoria C – per assunzioni a tempo indeterminato.

Sarà possibile candidarsi entro il 23 Dicembre 2021. Ecco il bando da scaricare e tutte le informazioni utili.

CONCORSO PROGRAMMATORI AUSL BOLOGNA

L’AUSL di Bologna ha pubblicato, dunque, un concorso congiunto, di cui è ente capofila, per assumere a tempo indeterminato programmatori, che saranno assegnati presso le seguenti sedi:

  • n. 1 presso l’Azienda USL di Bologna;
  • n. 1 presso l’IRCCS Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna, Policlinico di S. Orsola;
  • n. 1 presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli;
  • n. 1 presso l’Azienda USL di Imola.

Si rende noto che saranno formulate quattro distinte graduatorie, una per ogni amministrazione, pertanto i candidati sono tenuti a indicare una sola opzione nella domanda.

REQUISITI

I candidati al concorso per programmatori dell’AUSL di Bologna devono possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di un Paese dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • idoneità fisica;
  • appartenenza all’elettorato attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni o licenziati a decorrere dal 2/9/1995, data di entrata in vigore del primo contratto collettivo;
  • non essere dipendenti a tempo indeterminato dell’Azienda USL di Bologna, dell’IRCCS Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna, Policlinico di S.Orsola, inquadrati nel profilo professionale di Programmatore – Categoria C, che presentino domanda per la propria amministrazione di appartenenza;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado di perito in informatica o altro diploma di scuola secondaria di secondo grado equipollente con specializzazione in informatica o altro diploma di scuola secondaria di secondo grado unitamente a corso di formazione in informatica legalmente riconosciuto.

Si segnala che i posti messi a concorso sono riservati prioritariamente a favore dei volontari delle Forze Armate.

SELEZIONE

L’Azienda si riserva la possibilità di indire una prova preselettiva in caso di numero elevato di candidati.

La procedura selettiva sarà articolata nella valutazione dei titoli e nel superamento di tre prove d’esame: una scritta, una pratica e una orale.

Per conoscere i punteggi attribuiti ai titoli e alle prove, insieme a ulteriori dettagli, si invita a consultare il bando allegato a fine articolo.

AUSL BOLOGNA

L’Azienda Unità Sanitaria Locale (AUSL) di Bologna è una della maggiori aziende sanitarie in Italia per dimensioni e complessità assistenziale. Si estende su un territorio di circa 3.000 chilometri quadrati e comprende 46 comuni. È articolata in 6 distretti territoriali e 6 dipartimenti ospedalieri, 4 territoriali e 5 di supporto all’intera organizzazione aziendale. Inoltre, conta 9 presidi ospedalieri, un numero crescente di Case della Salute e poliambulatori sull’intero territorio.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso per programmatori dell’AUSL di Bologna dovrà essere presentata entro le ore 12.00 del 23 Dicembre 2021 esclusivamente per via telematica a questa pagina, dove selezionare il bando di proprio interesse.

Inoltre, i candidati devono allegare alla domanda la copia digitale della seguente documentazione:

  • documento di riconoscimento legalmente valido;
  • eventuali pubblicazioni edite a stampa;
  • tutte le certificazioni relative a condizioni che consentono l’ammissione di cittadini extra UE;
  • preferenze, precedenze e riserve di posti, previste dalle vigenti disposizioni;
  • documento che attesti l’equipollenza/equiparazione del servizio prestato all’estero;
  • documento che attesti l’equipollenza/equiparazione del titolo di studio, se è stato conseguito all’estero, certificata dalla competente autorità;
  • dichiarazioni legge 104/92 art. 20 e certificazione rilasciata da apposita struttura sanitaria
    che attesti, a fronte della disabilità riconosciuta, la necessità di ausili/tempi aggiuntivi.

Maggiori informazioni sono riportate, infine, nel bando di seguito disponibile.

BANDO

Tutti gli interessati alla procedura concorsuale sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf  514 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale n. 93 del 23-11-2021.

ULTERIORI INFORMAZIONI

La convocazione alla prima prova (preselettiva o scritta) sarà pubblicata il 15 Febbraio 2022 sulla Gazzetta della Repubblica Italiana – 4^ serie speciale “Concorsi ed esami”.

L’elenco dei candidati ammessi nonché la convocazione alla prima prova (preselettiva o scritta) saranno pubblicati sul sito internet dell’Azienda USL di Bologna ed anche sui siti web delle altre amministrazioni interessate dal concorso congiunto. Sui medesimi siti verranno rese note le successive comunicazioni sulle prove pratica e orale.

Le graduatorie finali del concorso saranno pubblicate nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-
Romagna e sui siti web delle Amministrazioni interessate.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Scoprite gli altri concorsi pubblici per diplomati attivi in Italia visitando la nostra pagina. Vi invitiamo, infine, a restare sempre aggiornati iscrivendovi gratis alla nostra newsletter e anche al canale Telegram per le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments